Attualità Villorba

Villorba, “città che legge” ospita il libròforo

Mercoledì 6 giugno nella sala conferenze della Barchessa di Villa Giovannina, Carlo Corsini, lettore professionista, anticiperà i contenuti della maratona di lettura “Veneto legge”

VILLORBA  Il ‘Centro per il libro e la lettura’ del ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo ha da poco più di una settimana pubblicato l’elenco dei 441 Comuni che si possono fregiare della qualifica di ‘Città che legge’ per il biennio 2018-2019 e che sono stati   selezionati sulla base di un avviso pubblico lanciato nei mesi  scorsi. 

L’iniziativa  intende  favorire  un  processo  di  valorizzazione  e  sostegno  del  lavoro  che  le  amministrazioni  comunali  svolgono  per  favorire  la  crescita  socio-culturale  delle  comunità  urbane  attraverso  la  diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva. I Comuni ammessi sono stat   161 al nord, 116 al centro, 125 al sud e 39 nelle isole. L’inserimento nell’elenco  delle ‘Città che leggono’ dà la possibilità ai Comuni di partecipare ai bandi che il Centro per il libro e la lettura diffonderà per premiare meritevoli progetti coerenti con lo scopo dell’iniziativa. “Anche Villorba è città che legge ha detto Eleonora Rosso, assessore alla cultura del Comune - e sono orgogliosa  di  annunciare  che  la  nostra  realtà  è  stata  scelta  dal  polo  “bibliomarca” per  ospitare  nel  territorio  il  passaggio  del  Libròforo. 

Infatti  mercoledì  6  giugno  alle  ore  21  nella  sala  conferenze  della  Barchessa  di  Villa Giovnnina, Carlo Corsini, lettore professionista, anticiperà i contenuti della maratona di lettura “Veneto legge”, che si svolgerà il 28 settembre 2018 su tutto il territorio regionale e il cui tema sarà quest’anno Leggere il paesaggio”. “Veneto Legge” promossa dall’Assessorato alla cultura della Regione del Veneto in collaborazione con la sezione regionale dell’Associazione Italiana Biblioteche, l’Ufficio Scolastico Regionale, l’Associazione Librai Italiani,  il  Sindacato  Italiano  Librai  Cartolibrai  e  l’Istituto  Regionale  Ville  Venete,  a  cui  aderisce  la  biblioteca  comunale  di  Villorba,  è  una  maratona  di  lettura  le  cui  caratteristiche  principali,  per  raggiungere  l’obiettivo  della sana diffusione della cultura, sono: il rivolgersi a tutta la collettività, dai bambini agli anziani, stimolare la fantasia  della  comunità  per  organizzare  gli  incontri  per  la  lettura  in  qualsiasi  luogo  possibile  (biblioteche,  librerie. scuole,  case private, piazze).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villorba, “città che legge” ospita il libròforo

TrevisoToday è in caricamento