menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Raffaella Andreola, M5S Villorba

Raffaella Andreola, M5S Villorba

Villorba, M5S attacca il Pd: "Fa opposizione gettando infamie e parlando a sproposito"

La replica alle recenti dichiarazioni del segretario comunale del Pd, Pasquale Scarcia

VILLORBA In merito alla lettera di Pasquale Scarcia, segretario del PD, circolo Villorba da voi pubblicata in data 7.8.2018, sentiamo la necessita di chiarire la nostra posizione e puntualizzare alcune inesattezze da lui dichiarate. Innanzitutto teniamo a precisare che il contratto di governo Lega-Movimento 5 Stelle (come del resto scritto nel contratto stesso) nulla incide nella vita amministrativa locale dove le due forze continuano ad essere forze distinte che operano a Villorba in maggioranza (Lega), e in opposizione (M5S). L'unica alleanza esistente è quella tra l'attuale giunta e il candidato sindaco del PD e del consigliere eletto della lista a lui collegata, i quali, oltre a votare molto spesso con la maggioranza in Consiglio Comunale, hanno palesemente sostenuto la giunta leghista a giugno 2017, tradendo il loro elettorato e permettendone il rientro dopo le dimissioni del sindaco Serena date dopo un solo anno di dura opposizione portato avanti dal solo Movimento 5 Stelle.

Opposizione non è certo uscire su un giornale gettando infamie e parlando a sproposito, opposizione sono i Ricorsi alla corte dei conti presentati dal M5S per la questione vendita di "Casa Marani" e Villa Giovannina, gli esposti in Procura sempre per Villa Giovannina, la denuncia presentata per la mala gestione dello stabile "ex Filanda" da parte della cooperativa che aveva vinto il bando regionale, la grande battaglia portata avanti per chiarire la gestione di danari pubblici da parte della Pro Loco locale, l'essere riusciti in un solo anno ad ottenere la presidenza del consiglio per le opposizioni. Questo vuol dire fare opposizione ....ma non mi stupisce che il declino inesorabile del PD produca questo tipo di comunicati stampa da parte di un segretario di circolo che fa largamente rimpiangere i suoi predecessori.

Per non parlare di fantomatiche interviste social di ex candidati sindaci di liste fantoccio che hanno saputo solo fare un "non risultato" e che si permettono giudizi su un consigliere del M5S, ora Presidente del consiglio, che proprio per il ruolo che riveste, non può certo svolgere le medesime attività in consiglio, basterebbe andare sul sito del comune di Villorba e cominciare a studiarsi il Regolamento di funzionamento del Consiglio Comunale,cosa che consigliamo vivamente a tutti i consiglieri e perché no anche a qualche segretario di Partito. Buona estate dal M5S Villorba...

Raffaella Andreola, Movimento 5 Stelle Villorba

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

Attualità

Covid, è morto Mario Guizzon: cognato di Tina Anselmi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento