Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Trevignano piange Vilma Sernagiotto, simbolo della ristorazione locale

Giovedì 22 luglio è mancata a 73 anni Vilma Sernagiotto, conosciutissima nella sua Trevignano. Aveva iniziato l'attività di ristoratrice con la pizzeria Upper Under. Sabato 24 luglio i funerali

Vilma Sernagiotto

Vilma Sernagiotto è mancata all'affetto dei suoi cari nella mattinata di giovedì 22 luglio. Da quasi un anno stava lottando contro una malattia rivelatasi incurabile e lo scorso 31 maggio aveva compiuto 73 anni.

Era una decana degli esercenti di Trevignano, per cinquant'anni a fianco del marito Domenico Visentin nella gestione di ristoranti e pizzerie in mezza provincia. Nata a Mercato Vecchio, dopo una breve parentesi alla San Remo di Caerano aveva iniziato l'attività di ristoratrice, terminata nel 2007 con la pizzeria Upper Under all'interno del Villaggio Monica di Falzè di Trevignano, a pochi metri da casa. Lo scorso settembre la drammatica scoperta della malattia: tumore al fegato. Dopo le cure in ospedale i familiari hanno deciso di assisterla a casa. Nelle ultime settimane le sue condizioni si sono aggravate di giorno in giorno fino a mercoledì mattina  quando il suo cuore ha cessato di battere. Lascia il marito Domenico, sempre al suo fianco duranti i duri mesi della malattia, le figlie Monica e Marzia, i tre nipoti Marco, Giada e Adele nata appena un mese fa. I funerali saranno celebrati sabato 24 luglio, alle 10.30, nella chiesa parrocchiale di Falzè di Trevignano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trevignano piange Vilma Sernagiotto, simbolo della ristorazione locale

TrevisoToday è in caricamento