rotate-mobile

Conegliano, presentato il virtual tour interattivo della città

Da lunedì 22 maggio sul sito di Visit Conegliano il nuovo tour aereo in realtà aumentata realizzato dal Comune per promuovere il turismo in città. Una visita virtuale per scoprire tutti i luoghi simbolo della città del Cima

Da lunedì 22 maggio sarà operativo il "Virtual Tour" del Comune di Conegliano, un tour interattivo a 360 gradi, all'interno del sito Visit Conegliano in 3 lingue: italiano, inglese e tedesco. Il progetto è "open source", prevede più tipologie di deliverable per adattarsi alla più vasta utenza possibile, mediante lo sviluppo di un sito web interattivo di realtà virtuale navigabile da browser su qualsiasi dispositivo.

Cultura, arte e paesaggio a prova di turista: tra gli obiettivi che si era posta l'amministrazione di Conegliano, in particolare dell’ Assessorato al Turismo, c'era il tema della promozione turistica e culturale della città di Conegliano, da realizzarsi anche attraverso l’implementazione e l’aggiornamento del sito del turismo e sviluppando nuovi strumenti di informazione e istruzione multimediali e interattivi, pensati per veicolare la cultura, accrescere il turismo online, invogliando altresì il turismo in loco, eliminare qualsiasi "barriera architettonica online" e permettere anche a chi soffre di difficoltà o disabilità motorie di interagire online con il territorio.

Virtual Tour

Il Comune ha quindi avviato un progetto specifico attraverso lo studio, lo sviluppo e la realizzazione di un virtual tour esperienziale attraverso il patrimonio della città di Conegliano avente a oggetto i principali luoghi ed edifici di interesse storico-architettonico e culturale, i cui contenuti multimediali verranno utilizzati per integrare gli attuali strumenti web dedicati al territorio, in particolare il sito web www.visitconegliano.it e altresì come link diretto. I virtual tour 360 realizzati per siti culturali7turistici e musei costituiscono il nostro plus per coinvolgere il visitatore in una nuova esperienza, capace di stimolare i sensi e produrre un impatto emozionale tale da amplificare il suo interesse verso le opere d’arte in sé in cui immerso, incentivando così il suo desiderio di conoscenza. I tour virtuali interattivi potranno essere fruiti in qualsiasi momento abbattendo così i limiti spazio – temporali in favore di una promozione discreta delle location, che avvicini a esse anche il pubblico dei più giovani, senza però allontanare quello tradizionale, coinvolgendo i visitatori ancora di più nell’esperienza grazie agli oggetti interattivi utilizzati che gli consentiranno di accedere ai numerosi team multimediali messi a disposizione.

I dettagli

Il progetto è pensato per adattarsi alla più vasta utenza possibile, mediante lo sviluppo di un sito web interattivo di realtà virtuale navigabile da browser su qualsiasi dispositivo (pc, tablet, smartphone), idoneo a garantire altresì un certo family feeling utile anche nella fase della sua promozione. L'obiettivo principale è stato quello di fornire delle informazioni sulla città e la sua storia, ripercorrendo i siti storici e i vari edifici con le opere d'arte al loro interno, nonché creare una parte dedicata al territorio valorizzando le nostre colline di coltivazione del prosecco. I contenuti principali sono costruiti da foto/video 360° realizzati sia con drone che con fotocamera professionali, raccolgono descrizioni, gallery di immagini, video virtuale, audioguide tradotte in almeno 3 lingue: documenti, link esterni ipertestuali e form di contatto per l’utente.

Video popolari

Conegliano, presentato il virtual tour interattivo della città

TrevisoToday è in caricamento