A Ceneda si rinnova l’Antica Sagra di San Tiziano

Al via i festeggiamenti in onore del patrono della città e della diocesi di Vittorio Veneto. Da venerdì attivo il parco divertimenti e dal 15 gennaio, le celebrazioni religiose

piazza Giovanni Paolo I con le giostre in una passata edizione della sagra

A Ceneda di Vittorio Veneto entrano nel vivo i festeggiamenti in onore del Santo patrono della città e della diocesi con l’Antica Sagra di San Tiziano. Da domani 11 gennaio, piazza Giovanni Paolo I si anima con le giostre: una ventina le attrazioni per grandi e piccini. E da sabato 12 gennaio sarà attivo anche il chiosco con tè caldo, vin brûlé e panini curato dai giovani della parrocchia, con ricavato che sarà destinato all’ammodernamento del vicino patronato Costantini-Fiorentini (chiosco aperto poi il 13, 16, 19 e 20 gennaio). Al patronato è destinato anche il ricavato della pesca di beneficenza che, apertasi il 5 gennaio in patronato, prosegue ogni giorno fino al 20 gennaio, mettendo in palio 7.500 premi. Il gruppo parrocchiale pesca, capitanato dalla 91enne Francesca Meneghin, dà appuntamento dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 18.30, il sabato dalle 15 alle 20 e la domenica e nei giorni festivi dalle 8.30 alle 20

Le celebrazioni religiose in onore del patrono si apriranno in Cattedrale la vigilia della ricorrenza. Martedì 15 gennaio alle 18, nella cripta, i vespri solenni presieduti dal vescovo Corrado Pizziolo e con la partecipazione dei sacerdoti della forania. Mercoledì 16 gennaio, festa di San Tiziano, alle 10 il solenne pontificale è presieduto da monsignor Ovidio Poletto, vescovo emerito di Concordia-Pordenone, nel suo 60° anniversario di ordinazione, e concelebrano i vescovi Corrado Pizziolo e Giacinto Marcuzzo. Sempre il 16, alle 15 e alle 18.30, in cripta le messe. Domenica 20 gennaio, alle 15.30, la messa solenne con tutti i cori della diocesi presieduta dal Vescovo.  

Nella storica sede della Confraternita dei Cappati del Santissimo Sacramento, all’interno della chiesa, è possibile visitare il presepe artisticorealizzato dalla parrocchia. E in tema di presepi, domenica 20 gennaio nel corso della messa delle ore 10 saranno premiate le famiglie che hanno partecipato al concorso dei presepi. Alla regia dell’Antica Sagra di San Tiziano c’è l’associazione Insieme per Ceneda in collaborazione con i gruppi parrocchiali “Pesca di beneficenza”, “Presepe artistico”, “Concorso presepi” e gli animatori della Cattedrale, con l’associazione spettacoli viaggianti e il Gruppo Marciatori Domo. L’iniziativa è patrocinata dalla Città di Vittorio Veneto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

Torna su
TrevisoToday è in caricamento