rotate-mobile
Attualità Vittorio Veneto

Associazione Zheneda, ecco le iniziative culturali autunnali

La Rotonda Papadopoli nel cuore del centro storico di Ceneda ospiterà ancora una volta la Mostra del libro e dello scambio cartaceo, in collaborazione con il Circolo degli editori

VITTORIO VENETO Dopo le grandi emozioni regalate a luglio dall'antica Fiera di San Osvaldo e la tradizionale pausa agostana, l'associazione Zheneda presieduta da Aldo Bianchi torna con le sue iniziative culturali dell'ultimo fine settimana del mese in un settembre che di weekend ne conta quest'anno ben cinque. L'appuntamento è per sabato 29 e domenica 30 settembre dalle 9.30 alle 19.00, quando la Rotonda Papadopoli nel cuore del centro storico di Ceneda ospiterà ancora una volta la Mostra del libro e dello scambio cartaceo, in collaborazione con il Circolo degli editori. Negli stessi giorni e orari, la Rotonda sarà anche sede di “Due giorni d'Arte”, con gli artisti che apriranno i loro studi nell'edificio di piazza Giovanni Paolo I. Tutto ciò sarà a ingresso libero.

La novità di questo mese sarà “floreale”: sabato 29 a partire dalle 15.00 nei locali della Rotonda si svolgerà “Orchidee che passione”, corso di primo livello per appassionati coltivatori di questi raffinati e seducenti fiori a cura della Fio, la Federazione italiana orchidee. La quota di iscrizione è di 10 euro. “Poco più di un anno fa organizzai un evento legato a questi fiori e notai un vivo interesse da parte dei partecipanti – interviene il presidente di Zheneda, Aldo Bianchi – ho voluto approfondire la conoscenza di questo mondo e sabato pomeriggio 29 settembre potremo farlo in tanti, grazie alla presenza alla Rotonda Papadopoli di esperti che arriveranno da Treviso per insegnare a crescere e conservare le orchidee. Questo incontro vuole essere un punto di partenza con la speranza di potere arrivare, un giorno, a organizzare una mostra di questi bellissimi e pregiati fiori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazione Zheneda, ecco le iniziative culturali autunnali

TrevisoToday è in caricamento