menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Luna

La Luna

19 luglio 1969-2019, la "Luna che cambiò il mondo"

L’Associazione Astrofili Vittorio Veneto intende celebrare il 50esimo del primo allunaggio umano con una serie di eventi tra i quali, proprio nella sera tra il 19 e il 20 luglio, con un racconto della missione e osservazione del cielo con i telescopi

Il 20 luglio 1969 Apollo 11 porta l’umanità sulla Luna. Le immagini televisive di quella notte, accompagnate dai commenti di Tito Stagno e Ruggero Orlando, rimarranno per sempre e indelebilmente impresse in tutti coloro che hanno avuto la fortuna di assistervi in diretta. l’Uomo porta dunque a compimento quella che, senza alcun timore di esagerare, è possibile definire l’impresa più grande e impegnativa mai intrapresa: raggiungere la Luna.

Quel giorno la missione andò in diretta Rai: tutto il mondo era in attesa di assistere a una delle più grandi conquiste che l’uomo avesse mai fatto. Apollo 11 dunque porta Neil Armstrong e Buzz Aldrin a mettere piede per la prima volta sulla Luna: «Questo è un piccolo passo per l’uomo, un gigantesco balzo per l'umanità.» Neil Armstrong ha sempre sostenuto di aver inventato una delle frasi più epiche di tutti i tempi appena messo piede sulla Luna. Anche l’Associazione Astrofili Vittorio Veneto intende celebrare il 50^ del primo allunaggio umano con una serie di eventi tra i quali, proprio nella sera tra il 19 e il 20 luglio, “LA LUNA CHE CAMBIÒ IL MONDO” , racconto della missione e osservazione del cielo con i telescopi. Saremo a Parco Fenederl presso il nuovissimo Palafenderl dove avremo ospite Diego Martin, coordinatore del gruppo CICAP di Pordenone e grande conoscitore delle missioni Apollo, che ci racconterà delle persone, dei mezzi e delle emozioni di questo viaggio. Per tuta la durata dell’evento, dopo l’imbrunire, all’esterno alcuni telescopi ci permetteranno di osservare i principali oggetti del Cielo, da Giove a Saturno e alla Luna che quella notte sorgerà poco prima delle ore 23. Per la sola conferenza, la prenotazione è vivamente consigliata, stante la capacità della sala di 200 persone, e si può effettuare qui.

La sera seguente, il 20 luglio, gli Astrofili vittoriesi saranno ancora presenti in area Fenderl con i telescopi in occasione dello spettacolo teatrale “GARAGE EXTRATERRESTRE” di e con Simone Carnielli.

luna-3-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tangenziale di Treviso: in arrivo due nuovi Targa System

Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento