menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale di Vittorio Veneto

L'ospedale di Vittorio Veneto

Riapre l'unità di ostetricia-ginecologia a Vittorio Veneto: prime due nascite

Alle 00.45 il primo fiocco rosa: la prima a nascere è stata una bimba di 3,5 kg. Alle 03.05 è stata la volta di un maschietto, di 3,1 kg

Prime due nascite, stanotte, all’Ospedale di Vittorio Veneto dopo la riattivazione dell’Unità Operativa di Ostetricia-Ginecologia, chiusa durante il periodo estivo per l’effettuazione dei lavori di adeguamento sismico. Alle 00.45 il primo fiocco rosa: la prima a nascere è stata una bimba di 3,5 kg. Alle 03.05 è stata la volta di un maschietto, di 3,1 kg. Entrambi i bimbi sono venuti alla luce con parto naturale.

«Alle rispettive famiglie, residenti nel Vittoriese, vanno le nostre felicitazioni -ha commentato il direttore generale, Francesco Benazzi- Queste due nascite rappresentano un bel modo di riprendere l’attività dell’Unità Operativa dopo la chiusura estiva che ci ha consentito l’effettuazione dei lavori di adeguamento sismico. Alle donne va il nostro invito a scegliere di partorire all’ospedale di Vittorio Veneto, su cui in questi anni abbiamo investito molto dal punto di vista dei miglioramenti, sia strutturali che in termini di comfort alberghiero». L’accorpamento estivo del Punto nascita vittoriese con Conegliano era scattato il 17 giugno per concludersi il 28 ottobre.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Aggredisce una studentessa in bici: 44enne finisce in carcere

  • Attualità

    Covid, 162 nuovi positivi e altri tre morti nella Marca

  • Attualità

    Vax Day per gli Over 80 nella Marca: «Oltre duemila vaccinati»

  • Attualità

    Monastier, sit-in davanti alla casa occupata: «Fuori gli abusivi»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento