Fase 2, voli charter per le aziende: merci dalla Cina al Veneto in 24 ore

In programma decolli settimanali, il 26 e 28 aprile. D.B. Group lancia una proposta importante per far ripartire il commercio locale e gli scambi con l'estero già nei prossimi giorni

In foto la sede di DB Group a Montebelluna

Da D.B. Group, azienda di spedizioni e logistica di Montebelluna, arriva sul mercato una nuova iniziativa, l’istituzione di voli charter per le merci dalla Cina all’Europa. Il prossimo volo da Shanghai è in programma per domenica 26 aprile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La scomparsa quasi assoluta dai cieli degli aerei di linea crea ancora forti scompensi sul piano produttivo. La Fase 2 e il ritorno alla produzione di numerose aziende hanno senso solo se ci sono le condizioni per consentire l’arrivo agli stabilimenti italiani dei prodotti finiti, semi-finiti e materie prime, già disponibili in Cina perché qui le aziende sono tornate attive. In tempi normali, prima del blocco per l’epidemia, circa il 70% delle merci destinate alla spedizione via aerea veniva trasportato con i voli passeggeri, ossia insieme con persone e con valigie decollavano anche diversi metri cubi di pallet. Il resto su cargo commerciali. «Ora le fabbriche ripartono, ma la maggior parte delle merci che viaggia via aerea avrà un transit time lunghissimo a causa della forte riduzione di stiva dalla Cina all’Europa - ha detto Vittorino De Bortoli presidente della società di Montebelluna - da qui l’istituzione di specifici voli charter da Shanghai su Venezia-Tessera e su Malpensa. E’ un servizio alla Fase 2: portare le merci ai cancelli delle fabbriche”. Il collaudo del servizio è stato fatto con tre cargo-charter già atterrati in Italia per il trasporto di prodotti sanitari e di prodotti general cargo. Sono ora già programmati il charter del 26 di questo mese e un altro volo per martedì 28 aprile. Poi lo sviluppo del progetto si attesterà su un charter ogni settimana, non a giorno fisso e seguendo le esigenze dei clienti. “I nostri clienti - ha detto De Bortoli - hanno così un punto di riferimento ed entrano nella Fase 2 potendo programmare con certezza partenze e arrivi di merci e prodotti». Le sei filiali cinesi della D.B. Group sono in piena allerta per dare sicurezza di tempi e di costi alle aziende. La durata media del volo charter è di 15 ore circa. Nell’arco delle 24/36 ore dall’aeroporto di Shanghai la merce arriva alla destinazione in Nord Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento