rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Attualità

Volo in ritardo Venezia-Napoli, rimborsata passeggera trevigiana

L'episodio risale al 1° agosto 2018. La decisione da parte del Giudice è giunta a seguito del ricorso presentato da ItaliaRimborso per conto della propria assistita

Recentemente il Giudice di Pace di Treviso ha condannato Volotea al pagamento di 250 euro nei confronti di una passeggera della provincia di Treviso. La decisione da parte del Giudice giunge a seguito del ricorso presentato da ItaliaRimborso per conto della propria assistita, che ha subito un grave disservizio da parte della compagnia aerea con un ritardo di oltre tre ore nel volo Venezia-Napoli del giorno 1 agosto del 2018.

«Ancora una volta  – commentano da ItaliaRimborso -, un nostro assistito può contare su una sentenza favorevole. Netta è stata la decisione del Giudice di Treviso che ha applicato il Regolamento Comunitario n. 261/04, come spesso accade con la nostra azienda, che ha avuto ragione per il 98% delle sentenze per gravi disservizi da parte delle compagnie aeree».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volo in ritardo Venezia-Napoli, rimborsata passeggera trevigiana

TrevisoToday è in caricamento