Giovedì, 23 Settembre 2021
Attualità San Giuseppe / Via Noalese, 63/E

Aeroporto Canova, volo Ryanair da Salonicco atterra con cinque ore di ritardo

Giovedì 5 luglio odissea in volo per i viaggiatori partiti alle 15.55 dallo scalo greco: sono atterrati alle 21.42 a Treviso. In ritardo anche il volo del pomeriggio: rimborsi fino a 250 euro per passeggero

Attesa estenuante per i passeggeri del volo Ryanair FR8635 di giovedì 5 agosto da Salonicco all'aeroporto "Canova" di Treviso, atterrato nel capoluogo di Marca con 4 ore e 52 minuti di ritardo. Il volo era previsto in partenza dall’aeroporto greco alle 15.55 con arrivo alle ore 16.50. L'aereo però è arrivato a destinazione solo alle 21.42.

Un ritardo toccato anche ai passeggeri del volo di ritorno, il Ryanair FR8634 delle 17:15 con arrivo schedulato a Salonicco per le 20:10, atterrato alle 00:48 del giorno dopo quindi con un ritardo all’arrivo di 4 ore e 38 minuti. Le segnalazioni dei passeggeri hanno immediatamente attivato i controlli dello staff tecnico di "Italia Rimborso". I rilevamenti effettuati incrociando i dati aeroportuali avrebbero escluso la presenza di circostanze eccezionali intervenute a causare i ritardi sopra citati. Questo significa che i passeggeri potranno chiedere un risarcimento per i disagi subiti fino a 250 euro a testa, come previsto per le tratte aeree inferiori ai 1.500 chilometri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto Canova, volo Ryanair da Salonicco atterra con cinque ore di ritardo

TrevisoToday è in caricamento