L'asfalto cede per il maltempo, voragine in mezzo alla strada

E' successo a Mogliano, nel tratto utilizzato dai camion per lo scarico merci al supermercato Cadoro. Fatale il cedimento di un tubo della fognatura, sul posto i tecnici Veritas

La voragine in strada a Mogliano (Foto di Luisa Savastri da Facebook)

Una voragine nel bel mezzo della strada a pochi metri dal supermercato Cadoro. Poteva avere conseguenze molto gravi il cedimento avvenuto martedì 19 novembre a Mogliano Veneto, nella strada utilizzata dai camion per lo scarico merci.

A poca distanza dal punto in cui l'asfalto è crollato ci sono infatti i magazzini della Cadoro e del centro commerciale La Piazza, due delle attività commerciali più frequentate di Mogliano. Di recente, in quel tratto di strada che non è di competenza del Comune, Veritas aveva svolto una serie di lavori alla rete fognaria e sembra che proprio un tubo della fognatura nera mal innestato, unito al maltempo di questi giorni, abbia provocato il cedimento improvviso dell'asfalto creando una voragine di diversi metri. Per fortuna, in quel momento, nessun mezzo pesante stava transitando ma molti passanti si sono accorti pochi minuti dopo della voragine segnalando l'accaduto in Rete e sui social dove l'incidente ha fatto molto discutere in queste ore. Il sindaco Davide Bortolato, raggiunto telefonicamente dai nostri microfoni ha commentato la notizia con queste parole: «Il maltempo e il cedimento della fognatura hanno provocato la voragine in un tratto che non è di competenza del Comune e in una strada praticamente chiusa al traffico se non per il passaggio dei mezzi pesanti che scaricano le merci alla Cadoro. Non appena il personale di Veritas è stato informato dell'accaduto, ha provveduto a mettere in sicurezza l'area che, nei prossimi giorni, verrà ripristinata. Sul posto è intervenuta anche una volante della polizia locale di Mogliano». Nessun danno a persone o veicoli. Sulla strada si affaccia una sola abitazione e la larghezza della carreggiata non dovrebbe creare problemi nei prossimi giorni ai veicoli che arriveranno in zona per lo scarico merci. Resta però la paura dei residenti per il cedimento inatteso di un tratto di strada che era stato oggetto di manutenzione fino a poche settimane fa.

voragine-2-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Festa nel locale con 120 persone: blitz di polizia, polizia locale e carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento