Wash Dog: a Castelfranco apre un self service per lavare i cani

Il nuovo punto toelettatura sarà inaugurato sabato 14 dicembre in Borgo Treviso. In città ci sarà quindi un secondo luogo dove poter curare e lavare in autonomia i propri amici a 4 zampe

Sarà inaugurato sabato 14 dicembre alle ore 16, con taglio del nastro da parte del sindaco Stefano Marcon, il primo Wash Dog di Castelfranco Veneto. Un luogo innovativo dove poter lavare in autonomia i propri animali domestici senza bisogno di portarli alla toelettatura.

Il funzionamento è molto simile a quello di una lavanderia a gettoni. Richiedendo la Wash Dog Card i proprietari di cani potranno recarsi nello spazio di Borgo Treviso per utilizzare i servizi di lavaggio per cani, trattamento igienizzante, lavanderia e, a richiesta anche la possibilità di dog sitting e dog taxi. Un vero paradiso per gli amici a 4 zampe che potranno essere coccolati e tirati a lucido in completa autonomia, scalando di volta in volta gli importi dalla carta personale Wash Dog. La card potrà essere ricaricata attraverso i dispositivi automatici posizionati all'interno dello store, offrendo così un servizio indipendente e completo e permettendo all'affiliato di avere lo store sempre sotto controllo e una banca dati sempre a propria disposizione. Il negozio resterà aperto 24 ore su 24 per i possessori della tesseraA questo link potete trovare il sito con tutte le informazioni sulla nuova attività. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IMG-20191213-WA0000-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Mister Italia 2020, un 27enne di Mogliano vince la fascia di Mister Fitness

  • Un caso di Covid-19 all'asilo, in quarantena tre classi e una maestra

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento