rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità Cornuda

XFactor 2021, i trevigiani Bengala Fire salgono sul podio della finale

Da Cornuda a Milano per stupire il pubblico, ma non quanto basta per la vittorio finale andata al producer e cantautore Baltimora che ha sconfitto all'ultimo duello il vicentino Gianmaria

E’ terminata con un terzo posto e con una serie infinita di applausi scroscianti da parte di tutto il Mediolanum Forum di Assago, l’avventura ad X-Factor della band di Cornuda dei Bengala Fire. I trevigiani hanno difatti ottenuto il terzo gradino del podio dopo una agguerrita finale che ha visto trionfare (un po' come da pronostico) il giovane producer e cantautore anconetano Edoardo Spinsante, per tutti Baltimora. La vittoria è stata sul favoritissimo vicentino Gianmaria e con tantissimi complimenti ricevuti dal baby prodigio classe 2001 capace di far innamorare tanti addetti ai lavori e non solo.

Esibizioni, italiane e straniere, fino al proprio inedito “Altro” presentato davanti a tutto il pubblico. Arrivato come produttore, uscito come cantante, come artista a tutto tondo. Come esempio per centinaia di giovani che vogliono seguire la sua carriera. Baltimora, o più semplicemente Edoardo il nome che non lo ha mai abbandonato, ha visto abbandonare la competizione "sognata" prima a Fellow poi ai Bengala Fire (in formazione il frontman Mattia "Mario Mariuzzo" con Andrea "Orso" Orsella, Alexander "Lex" Puntel e Davide "Borto" Bortoletto) arrivando fino all’ultimissimo gradino. Prima di conquistare la gloria. Nel mezzo i duetti, che i Bengala File hanno affrontato con il loro giudice Manuel Agnelli e con il brano "In between days" dei Cure, e poi i medley che però hanno fermato la corsa dei trevigiani

Per Baltimora, invece, commosso Hell Raton il suo mentore, emozionati Mika, Manuel Agnelli ed Emma Marrone che gli hanno reso il giusto tributo. A far da contorno artisti internazionali come i Coldplay e i Maneskin. Una serata da sogno, dove la vittoria finale è stata la ciliegina. Una ciliegina che, per quanto fatto vedere, lo lancerà ancor di più verso un cammino roseo e luminoso al quale Baltimora è destinato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

XFactor 2021, i trevigiani Bengala Fire salgono sul podio della finale

TrevisoToday è in caricamento