rotate-mobile
Attualità Mogliano Veneto

Giornata contro la violenza sulle donne: a Zerman e Bonisiolo due panchine rosse

Il sindaco Bortolato: «La loro scopertura è stato un bellissimo momento di condivisione, soprattutto per la presenza dei bambini della scuola primaria Marco Polo»

Giovedì mattina, alle 11 e 11.30, a Bonisiolo e Zerman il Sindaco Davide Bortolato, insieme all’Assessore alle Pari Opportunità Giuliana Tochet, hanno scoperto le due panchine rosse donate alla comunità in collaborazione con il Lions Club Mogliano Veneto. L’iniziativa, come tutte quelle pensate per questo mese di novembre, volte a sensibilizzare la cittadinanza sulla violenza di genere, è avvenuta in collaborazione con la Consulta Comunale per le Pari Opportunità, in particolare con la sua Presidente Tiziana Eula e con l'Associazione Lions Club Mogliano Veneto e il suo Presidente Marino Bergamasco.

Panchine rosse a Mogliano

Pieno appoggio e soddisfazione da parte delle associazioni di Quartiere Zerman e Bonisiolo con i Presidenti Bruno Cillotto e Mario Forestan. “È stato un bellissimo momento di condivisione, soprattutto per la presenza dei bambini della scuola primaria Marco Polo di Zerman, che dal giardino hanno assistito a questo particolare e importante avvenimento. Abbiamo parlato di rispetto verso le donne e in generale del valore del rispetto verso gli altri. Per questo voglio ringraziare l'istituto comprensivo "Marta Minerbi" di cui la Marco Polo fa parte e in particolare la maestra De Pietro, che ha reso possibile l’uscita dei bambini in concomitanza dell'evento ma soprattutto ha spiegato ai piccoli l’importanza della panchina rossa”, dice il Sindaco Davide Bortolato.

“Sono rimasta piacevolmente colpita dall'interesse dei ragazzini a un problema di siffatta importanza e in qualche modo difficile per i bambini - commenta l’Assessore alle pari Opportunità Giuliana Tochet - ma anche alla domanda sulla mascherina che portavo con il numero 1522 hanno prontamente dato la risposta giusta e chiesto se possono usare la panchina rossa per farlo capire alle loro mamme”.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata contro la violenza sulle donne: a Zerman e Bonisiolo due panchine rosse

TrevisoToday è in caricamento