Mogliano, arrivano le zone con limite di 30 chilometri all'ora

Il sindaco Davide Bortolato ha presentato in questi giorni importanti novità per la viabilità in città e nei quartieri. Progetto "Zone 30" per avere strade più vivibili e sicure

Davide Bortolato presenta il progetto

La Zona 30 è una forma d'intervento urbanistico per la moderazione del traffico in città. Il limite di velocità ridotto a 30 chilometri orari consente una migliore convivenza tra auto, biciclette e pedoni. L'istituzione di Zone 30 comporta inoltre un aumento della sicurezza stradale, la diminuzione delle emissioni inquinanti e della rumorosità del traffico

Il progetto è stato presentato in questi giorni dal sindaco di Mogliano Veneto, Davide Bortolato. Tre i quartieri coinvolti in questa prima fase: Ovest, Sud Area Marchesi e Torni. Spiega il sindaco ai cittadini: «I posti ridotti nei mezzi pubblici e le nuove norme di sicurezza anti-Covid portano inevitabilmente a promuovere e favorire un modo di viaggiare più sicuro e dolce. Avere una Zona 30 significa un quartiere in cui un bambino può andare a scuola da solo in totale sicurezza, un anziano può attraversare la strada senza paura, in sintesi avere quartieri più sicuri e sani. Non tutti i quartieri però - conclude il sindaco - potranno diventare “Zone 30” perché mancanti dei requisiti richiesti dal codice della strada». Il progetto prenderà il via nei prossimi giorni e sarà esteso nel tempo al maggior numero di strade possibili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Covid, un grafico divide l'Italia in province e Treviso finisce in "zona rossa"

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento