rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Aziende

Bottega apre un "Prosecco bar" all'interno dell'aeroporto di Venezia

Nel quadro del potenziamento del retail Sandro Bottega, a capo dell'azienda vinicola trevigiana, ha inaugurato, nell'area partenze del Marco Polo, il suo 34° Bottega Prosecco Bar

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Aprire un suo Prosecco Bar a Venezia è sempre stato nei sogni e nei voleri di Sandro Bottega. Dopo 34 aperture in mezzo mondo, da Dubai a Londra, da Birmingham a Seul, da Tokyo a Stoccolma, l'imprenditore veneto è voluto essere presente anche nella città dei Dogi con uno spazio di 80 metri quadrati dove venderà i suoi vini e i piatti in particolare della cucina veneta.

Un format iniziato otto anni fa con il primo spazio a bordo della nave da crociera scandinava Cinderella del gruppo Viking a cui sono seguite aperture negli aeroporti, nei maggiori hotel di lusso. Nel 2022 Bottega aprirà altri Prosecco Bar ancora a Londra, a Barcellona, a Toronto. Entro il 2025 questi monomarca enogastronimici dovranno diventare 100 puntando sugli Stati Uniti, in alcuni paesi dell'Europa centrale e in Giappone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bottega apre un "Prosecco bar" all'interno dell'aeroporto di Venezia

TrevisoToday è in caricamento