rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Aziende Istrana / Via Castellana, 90

Pro-Gest, sindacati e lavoratori in piazza per salvare il cartonificio fiorentino

Domenica 1 maggio la Rsu ha aperto il corteo della Festa del lavoro a Sesto Fiorentino. Dura accusa all'azienda trevigiana: «Minaccia la chiusura dello stabilimento senza dare certezze ai lavoratori»

Domenica 1º maggio la manifestazione dedicata alla Festa del lavoro nelle vie di Sesto Fiorentino è stata aperta dal corteo della rappresentanza sindacale di lavoratori del cartonificio fiorentino Pro Gest.

IMG-20220501-WA0003-2

«Non siamo un azienda in crisi, abbiamo competenze, commesse e prospettive ma andiamo avanti nonostante Pro-Gest stia svuotando di funzioni autonome il nostro stabilimento, minacci la chiusura del sito senza dare nessun tipo di certezze ai lavoratori e si sottragga al confronto con le istituzioni» spiegano lavoratori e sindacati in una nota ufficiale. «Apparteniamo a pieno titolo alla storia del nostro territorio, facciamo appello ai lavoratori, alle forze politiche, alle istituzioni, alla cittadinanza, al tessuto economico che dal nostro eventuale trasferimento o peggio ancora immotivata chiusura hanno solo da perdere, la lotta non può essere solo nostra, aiutateci a sostenere la nostra battaglia, se Progest non è in grado di mantenere il sito nella piana, che si apra una trattativa di vendita vera, siamo certi che i compratori non mancheranno, non saremo passivamente le vittime di chissà quali trame sta portando avanti la proprietà e la direzione. Ribadiamo che il cartonificio è e deve rimanere fiorentino» concludono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pro-Gest, sindacati e lavoratori in piazza per salvare il cartonificio fiorentino

TrevisoToday è in caricamento