menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto: l'aeroporto di Linate

In foto: l'aeroporto di Linate

Dba Group si aggiudica due importanti lavori negli scali di Linate e Malpensa

L’importo complessivo del contratto aziendale per i prossimi quattro anni supera la cifra di 1.6 milioni di euro. Circa 670 mila euro i soldi destinati all'azienda di Villorba

L'azienda Dba Group di Villorba ha ricevuto da Sea Aeroporti di Milano il via libera per la progettazione civile ed impiantistica delle nuove opere e ristrutturazioni previste nel piano di sviluppo degli aeroporti di Milano Malpensa e Linate.

L’importo complessivo del contratto supera la cifra di 1.6 milioni di euro per i prossimi quattro anni, di cui circa 670 mila euro per Dba capogruppo dell’Ati. Tra le opere, presso gli aeroporti di Linate e Malpensa, si prevedono restyling dell’aerostazione, potenziamento delle strutture di accesso ai terminal, restyling delle aree commerciali, nonché riqualificazione di edifici, parcheggi ed infrastrutture di volo. Le attività, che riguarderanno la progettazione sia delle opere civili e strutturali sia di quelle impiantistiche, verranno svolte in modalità Bim (Building Information Modeling, la metodologia per la digitalizzazione dei processi, connessi con la gestione del ciclo di vita di immobili ed infrastrutture), secondo l’offerta informativa proposta in fase di offerta. Dba Group è infatti società di consulenza specializzata nella connettività delle reti e nelle soluzioni a supporto del ciclo di vita delle infrastrutture. Ad integrazione dei servizi di ingegneria, si aggiungono le prestazioni specialistiche tra cui rilievi topografici, sondaggi e prove (distruttive e non distruttive) su fabbricati o infrastrutture esistenti, anche tramite l’impiego di specifiche attrezzature e figure professionali di alta specializzazione. «Queste attività, insieme a quelle previste per l’ampliamento del Terminal 1 di Milano Malpensa ed altre in corso presso importanti scali italiani, si inseriscono in un piano di crescita che vede proprio nel settore “Aviation” uno dei mercati di maggior sviluppo dei prossimi anni» ha commentato con grande soddisfazione Francesco De Bettin, presidente di Dba Group.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento