Aziende

Prosecco rosé Mionetto: dedicato all'amore

Per brindare a San Valentino

Per la Festa degli Innamorati il Prosecco Rosé DOC di Mionetto diventa realtà. Con il debutto a San Valentino di questa nuova proposta, la Cantina lo ritiene particolarmente adatto per accompagnare i piatti che verranno serviti.   

Dall'unione tra la bianca Glera e il rosso Pinot Nero vinificato in rosso, nasce un vino di alta qualità. Uno spumante che combina la freschezza del Prosecco con raffinati aromi esaltati dal lungo affinamento sui lieviti.

Si presenta con un suggestivo e leggero colore rosa fiore di pesco che annuncia al gusto e all’olfatto un bouquet fruttato con evidenti note di pompelmo e piccoli frutti rossi. Inoltre la lunga maturazione a cui viene sottoposto fa sì che emergano avvolgenti aromi di miele e crosta di pane.

Considerato da molti un vino da aperitivo, il vino rosato è in realtà un vino da tutto pasto. Tannico ma senza l’astringenza tipica dei vini rossi, fresco ma senza l’acidità spinta tipica dei vini bianchi, è un vino abbinabile a quasi tutti i piatti, incredibilmente versatile. 

Il temperamento dai tratti briosi del Prosecco Rosé Mionetto lo rende complice anche di occasioni di consumo informali: dall’aperitivo, al finger food fino ad un pranzo italian style in particolare a base di molluschi, crostacei e crudità di mare. Ideale anche con i risotti di pesce.

Un brindisi particolarmente gradito dal pubblico femminile che apprezza il bere “rosa”.

132494115_3762842770425933_5015865087267379157_o-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prosecco rosé Mionetto: dedicato all'amore

TrevisoToday è in caricamento