Venerdì, 24 Settembre 2021
Aziende

“Soé”, un amore di vino a San Valentino

Sentori floreali e note fruttate che ricordano lampone e fragola, una bollicina adatta alle occasioni romantiche

Soé è il simbolo per la cantina Serena del gusto delicato del Prosecco Doc rosé. Un nome evocativo, nato dalla combinazione delle parole Serena e Rosé. Un vino dal colore rosa tenue, brillante, che si contraddistingue per il perlage vivace e i sentori floreali di fiori bianchi e rossi e le note fruttate che ricordano lampone e fragola. Un gusto che piace tanto sia al pubblico femminile che a quello maschile e per questo adatto anche alle occasioni romantiche.

Serena Wine 1881 ha messo passione e amore nel nuovo Soé Prosecco Doc Rosé , un nettare elegante, grintoso, accattivante caratterizzato al 88% da Glera e per il 12% da Pinot Nero, due uvaggi unici che nella loro armonia gli conferiscono l'elegante struttura e il colore rosa tenue brillante.

Soé”, che al palato risulta armonico ed equilibrato, è dunque l’ideale afrodisiaco per festeggiare a pieno l’arte di amare nel giorno di San Valentino! Grazie alla sua freschezza, alla bollicina vivace e alla schiuma persistente della nuova briosa versione del Prosecco rosato.

Il Prosecco Doc Rosé di Serena Wines 1881, infatti, è un vino dall’alto tasso…di seduzione, nel quale a farla da padrone sono gli aromi di buona intensità e i sentori floreali di fiori bianchi e rossi, il tutto accompagnato da note fruttate come mela, pera e frutta rossa come fragola e lampone.

Pensato principalmente per essere abbinato ad antipasti ed a primi piatti leggeri di pesce, il blend di uve di “Soé” si sposa perfettamente con la “Festa degli innamorati”, per un omaggio “in rosa” al pubblico femminile in occasione di un raffinato aperitivo o di un brindisi all’insegna dell’amore e della passione.

Insomma, come scriveva il grande poeta romano Ovidio “Il vino prepara i cuori e li rende più pronti alla passione

Serena e lo sport

Soé” è il protagonista insieme ai campioni della De’ Longhi Treviso Basket. Serena Wines 1881, infatti, oltre ad essere sempre più presente ad importanti appuntamenti internazionali di settore come Vinitaly e Prowein, è costantemente vicina al mondo dello sport in quanto la famiglia Serena crede molto nella condivisione di valori e nella sinergia d’intenti creata nel tempo con realtà sportive di interesse nazionale come il Benetton Rugby, il Treviso Basket, l’Hockey Cortina e l’Imoco Volley. Un legame talmente indissolubile, quello tra l’azienda veneta e il mondo dello sport, che quest’anno la testimonial del Soé sarà Raphaela Folie, fortissima centrale delle Pantere e della Nazionale che sostituirà così la collega di reparto e amica Robin “The Queen” De Kruijf.

Serena Wines 1881

Serena Wines 1881 festeggia il 140° anniversario di fondazione, è una azienda da sempre pionieristica e lungimirante nelle sue eccellenti produzioni.  E' collocata nel cuore della regione del Prosecco, a due passi da Conegliano e da sempre è a conduzione familiare. E' giunta alla quarta generazione con Giorgio e alla quinta con il figlio Luca che è oggi al timone. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Soé”, un amore di vino a San Valentino

TrevisoToday è in caricamento