Aziende

Ristorazione Ottavian fornitrice ufficiale dei pasti caldi ai mondiali di sci di Cortina 2021

L'azienda di San Vendemiano, leader nella ristorazione collettiva, durante la manifestazione sportiva ha servito mille pasti al giorno ai margini delle piste da sci.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Tra i campioni dei Mondiali di Cortina 2021 c'è anche l'azienda trevigiana Ristorazione Ottavian Spa, leader nella ristorazione collettiva, che ha curato per l'intera durata della manifestazione sciistica la fornitura dei pasti per tutto il personale tecnico coinvolto nella grande macchina organizzativa dell'evento: operatori, fornitori, giornalisti, provenienti dal mondo intero. "Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto" - spiegano Stefania e Marco Franceschet, la terza generazione alla guida di Ristorazione Ottavian, azienda trevigiana che ha sede principale a San Vendemiano (TV), oggi conta su una struttura di 450 dipendenti e produce ogni giorno 25mila pasti caldi che distribuisce ad asili, scuole, strutture sanitarie e sociali, alle aziende. "Oltre all'orgoglio per esserci aggiudicati una fornitura molto prestigiosa come i Mondiali di Sci direttamente da Fondazione Cortina 2021 (a Cortina abbiamo preparato una media di 1.000 pasti al giorno), siamo davvero felici di aver dato il nostro contributo per un evento internazionale legato al mondo dello sci, sport che come famiglia amiamo molto. Infine, questa commessa ha avuto per la nostra azienda un alto valore di responsabilità sociale d'impresa, poiché ci ha permesso di dare lavoro ad un certo numero di giovani bellunesi, dopo un'adeguata formazione, dando un pò di ossigeno ad un settore come quello turistico, messo letteralmente in ginocchio dall'emergenza sanitaria legata al Covid-19".

La storia di Ristorazione Ottavian è la storia di un'azienda familiare, fondata nel pieno del boom economico del secolo scorso da Elisabetta Ottavian Franceschet: madre di figli piccoli, con un'energia inesauribile, ebbe l'idea di sfruttare il suo talento in cucina proponendo ad alcune aziende venete la preparazione di un pasto caldo per gli operai. Erano i primi anni '60. In poco tempo, quella che era nata come una piccolissima impresa di famiglia, divenne una grande azienda di ristorazione collettiva al servizio delle industrie più importanti; inizialmente nella zona del Trevigiano, in seguito anche in altre aree del Veneto e del Friuli Venezia Giulia. Conosciuta per l'alta qualità dei prodotti e del servizio erogato, per la sicurezza nella gestione dei processi, per l'elevato tasso di innovazione applicata, oggi Ristorazione Ottavian è presieduta da Antonio Franceschet insieme ai figli Stefania e Marco. Si tratta di un gruppo aziendale solido, con un fatturato annuo di oltre 25 milioni di euro, una posizione di tutto rispetto nel settore della ristorazione collettiva, che anche nell'epoca del Covid ha applicato nuove strategie di sviluppo e di organizzazione, per continuare ad essere competitivi, pur con le forti limitazioni che l'emergenza sanitaria ha imposto a tutti i player di mercato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ristorazione Ottavian fornitrice ufficiale dei pasti caldi ai mondiali di sci di Cortina 2021

TrevisoToday è in caricamento