rotate-mobile
Aziende

Visottica Group protagonista a Cortinametraggio 2023

L’azienda trevigiana, main partner della manifestazione, ha contribuito alla realizzazione del corto “Segni molto particolari” presentato in anteprima nazionale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Visottica Group protagonista di primo piano nell’edizione 2023 di Cortinametraggio, uno dei più importanti Festival di corti in Italia, la cui 18esima edizione si è chiusa nei giorni scorsi a Cortina con oltre 5mila presenze.

L'azienda trevigiana, leader mondiale nella produzione di componenti per occhiali, è particolarmente sensibile ai progetti promossi nel territorio ed ha sostenuto l’evento in qualità di Main Partner. «Siamo soddisfatti di aver dato il nostro contributo per la prima volta a questa splendida manifestazione - sottolinea il presidente di Visottica Group Rinaldo Montalban - che negli anni si è affermata come un momento fondamentale per diffondere la cultura cinematografica e lanciare giovani talenti. Il nostro impegno a favore di questo evento conferma l’attenzione di Visottica verso iniziative di alto significato culturale ed educativo, in linea con i valori che da sempre contraddistinguono l’azienda». Nell'ambito della rassegna è stato anche presentato in anteprima nazionale il cortometraggio “Segni molto particolari” realizzato dalla Polizia di Stato con il contributo di Visottica Group. Il film racconta la storia di Laura, una campionessa di nuoto, cieca dalla nascita che, entrata in Polizia come agente tecnico al termine della sua carriera sportiva nelle Fiamme oro, è impiegata in un commissariato, dove inizia un nuovo e stimolante percorso professionale: una storia toccante che vuole favorire la diffusione della cultura dell’inclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visottica Group protagonista a Cortinametraggio 2023

TrevisoToday è in caricamento