Baseball - i Blu Fioi Ponzano conquistano la serie b superando Bologna

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

I Blu Fioi Ponzano promossi in serie B
Dopo la vittoria in campionato la squadra di Ponzano ha dovuto affrontare in semifinale Play Off i Dynos Verona squadra forte ed esperta con giocatori che hanno militato nella serie A . La sfida al meglio delle tre partite , la prima partita va ai Blu Fioi , Partenza in salita del Ponzano che incassa 5 punti per poi cominciare una rimonta con 9 segnature fino al risultato finale di 9 a 6 per Ponzano. Nella seconda partita il Verona approfitta di alcuni errori dei Blu fioi per vincere con il risultato di 9 a 4. Nella terza e decisiva gara i Blu fioi prevalgono di un punto per un risultato finale di 12 a 11.
Nella finale dei Play off i Blu fioi trovano l'avversario piu' difficile il Bologna Longbridge (espressione del settore giovanile della Fortitudo Bologna ) , i Blu Fioi approfittano del turno casalingo per vincere le prime due partite sempre all'ultimo inning , Due sfide emozionanti con ottimo baseball.
Si va a Bologna per gara tre con un Bologna che non lascia spazio ai Blu fioi , due difese pressoche' perfette lasciano poco spazio alle mazze avversarie con il Bologna che vince per 4 a 1. In gara 4 i Blu Fioi pagano l'inizio distratto e pur recuperando devono lasciare la vittoria al Bologna per 8 a 6. La decisiva gara 5 resta sul pareggio fino al 4 inning (2 a 2) poi i Blu fioi segnano il break vincente portandosi al sesto inning in vantaggio per 7 a 3. Difesa perfetta dei Blu fioi che concedono al Bologna un solo punto per una vittoria difficile , sofferta e sicuramente contro i pronostici.
La squadra guidata da Ennio Sari è in prevalenza formata da giocatori under 21 (i Blu Fioi sono campioni Veneti di categoria) , vera forza della squadra il collettivo con lanciatori giovani e affidabili (tra tutti Chioggia, Biscaro, Bettiol e De la Rosa), dei battitori formidabili (Martinez, Paccagnan, De la Rosa , Tonellato, Montagner, Ramirez, Massolin , Ceccon) con giocatori ormai pronti per il salto di categoria come Milan e Dupre , giocatori utilissimi come Bigolin e Uliana e tanti giovani prospetti (Zambon, Borracelli, Edisson, Bryan, Fraulin, Barletta).
Torna su
TrevisoToday è in caricamento