L’agopuntura, è la chiave per raggiungere il tuo benessere

La cattiva salute, sia fisica che mentale, può diventare parte del tessuto della propria vita. Quindi, come possiamo lavorare per raggiungere il benessere psico-fisico nel mondo di oggi?

Vorrei solo sentirmi "bene". Chi non ha mai espresso questo desiderio, per alcuni diventa un’esigenza pressante quotidiana. Tuttavia, raggiungere questo obiettivo può sembrare una lotta, date le vite indaffarate che spesso conduciamo.  Dolore, stress e ansia acuti, infertilità, allergie, mal di testa, disturbi della pelle, acufeni, insonnia, problemi digestivi: queste sono solo alcune delle molte condizioni comuni, che possono influenzare il nostro senso generale di benessere, lasciandoci frustrati, giù di tono e forse persino impauriti e senza potere. Questo perché il raggiungimento dello stato di benessere, è molto più che sbarazzarsi di una malattia concreta e tangibile. Si tratta di sentirsi equilibrati, avere il controllo e provare un senso di armonia interiore.

Agopuntura e benessere

La risposta è semplice: l'antica terapia dell'agopunturaL'agopuntura offre un approccio al benessere che si concentra sul trattamento della persona, piuttosto che sulla condizione e funziona con la nostra naturale capacità integrata di guarire e autocura. L'agopuntura, è forse meglio descritta come un sistema di medicina trasformativa, la chiave è iniziare con il cambiamento in una persona, fisicamente e mentalmente. In quest’ottica, il benessere è visto come una norma, verso la quale ogni individuo ha il potenziale per spostarsi. Se tutto ciò appare piuttosto oscuro, allora alcune nozioni di base sulla teoria dietro l'agopuntura e ciò che accade durante un trattamento, possono aiutarti a capire meglio come la stessa, può aiutarti a raggiungere il benessere. 

Come funziona?

Sebbene ci siano diversi approcci praticati, la radice della terapia risiede nella medicina e filosofia orientali, che le hanno permesso di svilupparsi in un sistema olistico. Una delle premesse di base dell'agopuntura è che la vita, nell'uomo o nel mondo naturale, è mantenuta in equilibrio e in grado di evolversi, attraverso le due forze opposte, ma interdipendenti di Yin e Yang. Ognuna di queste forze o energie, ha funzioni e qualità diverse. Un effetto energetico Yin, ad esempio, è considerato avere un'influenza rinfrescante sia sul corpo che sulla mente, mentre un'energia Yang crea calore o secchezza. Entrambi devono essere mantenute al giusto livello, per raggiungere l'equilibrio ed essere in grado di rispondere in modo adeguato, alle esigenze mutevoli.

Come funzione questa interrelazione? Immagina in una calda giornata estiva, mentre sei a lavoro in ufficio, il sistema di raffreddamento dell’aria nella stanza, smettesse di funzionare; inevitabilmente, quell’ambiente confortevole e piacevole potrebbe interrompersi.

Secondo la teoria dell'agopuntura, un processo simile può accadere nei nostri corpi. Le funzioni di Yin o Yang si esauriscono attraverso lo stile di vita, l'invecchiamento, la malattia, i farmaci, alcuni alimenti, lo stress, l'ambiente in cui viviamo e così via. Quando siamo sotto pressione e ci sentiamo stressati, probabilmente bruceremo più rapidamente le nostre riserve di Yin di raffreddamento, in modo che improvvisamente i nostri corpi inizino a mostrare segni di surriscaldamento, ad esempio sotto forma di sudorazione spontanea, in particolare di notte.

La pratica

Se si verifica uno squilibrio interno, organico, alcune aree del nostro corpo, possono iniziare a mostrare segni di sofferenza.  Questi sintomi naturali, non solo ci permettono la consapevolezza di un reale squilibrio, ma sono anche un palese invito al cambiamento.

Un trattamento di agopuntura, fornisce un primo passo per iniziare questo cambiamento. Attraverso l'inserimento di aghi ultrasottili nei punti di agopuntura, vengono attivate le funzioni di regolazione o stimolazione, consentendo il rinnovamento cellulare e il rilascio di secrezioni cellulari, come messaggeri chimici, inclusi ormoni e neurotrasmettitori. Questi cambiamenti fisiologici, si tradurranno in un miglioramento dei sintomi  che, associati ad una gestione della vita sana e quindi assicurandoci di mantenere le nostre riserve di energia ben integrate.

Una buona alimentazione, il sonno e la respirazione ed essere consapevoli del ritmo con cui possiamo esaurire le nostre energie, attraverso il lavoro, le relazioni, i modelli di pensiero e gli sconvolgimenti emotivi, sono la via da seguire. La connessione tra ciò che facciamo, ciò che sperimentiamo e ciò che accade nei nostri corpi e nelle nostre menti, è qualcosa che consente agli agopuntori di fornire una guida ai pazienti, su quali cambiamenti attuare nello stile di vita; questo supporterà risultati a lungo termine. Inoltre, consente ai pazienti di rispondere pienamente all'invito a cambiare e conferisce loro un approccio sostenibile per raggiungere l’obiettivo: il benessere.

Focalizzare il problema

Dopo aver delineato alcuni dei meccanismi con cui agisce l'agopuntura, probabilmente ti starai chiedendo come un agopuntore determina, dove collocare gli aghi, durante il trattamento. Secondo la teoria dell'agopuntura, l'intero corpo è mappato e diviso in canali, lungo i quali si trovano i punti di agopuntura. Ad esempio, i braccialetti anti-nausea, sono progettati per aiutare a stimolare un punto di agopuntura, noto per la sua capacità di alleviare nausee e cinetosi.  La sensazione che si avverte quando l'ago viene inserito, è simile a una semplice pressione, anche se molto altro accade dietro le quinte, come il micro-trauma sulla pelle, così come i segnali che vengono inviati per attivare o disattivare alcune parti del cervello , non solo per ristabilire l'equilibrio interno per aiutare a risolvere specifici problemi di salute, ma inducendo anche un senso di calma e rilassamento, motivo per cui la maggior parte delle persone, riferisce di sentirsi molto rilassata, dopo la sessione di agopuntura.

Un agopuntore accreditato, impiegherà sempre del tempo per esplorare con un paziente la sua storia medica, la salute quotidiana e i fattori dello stile di vita, al fine di stabilire la causa principale dello squilibrio e in che modo ha influenzato diversi organi e parti del corpo. A tal fine, vengono anche utilizzate specifiche tecniche diagnostiche di agopuntura (come guardare la lingua dei pazienti alla ricerca di segni di calore, freddo, ristagno o ritenzione di liquidi, controllare il polso in diversi punti, per monitorare aspetti quali velocità e la forza e infine, prendere nota del suono della voce, della carnagione e dello stato emotivo e tendenze. Queste tecniche diagnostiche, suggeriscono blocchi specifici o siti di stagnazione nel sistema di una persona, che possono quindi essere presi di mira e sbloccati. Questa combinazione di informazioni diagnostiche, consente un approccio altamente personalizzato al trattamento

Provaci

Quindi, se stai cercando di star bene, operare al meglio ed essere di nuovo responsabile della tua salute e del tuo benessere, allora è tempo per te di provare l'agopuntura. È una terapia completamente sicura, naturale e delicata che può comunque produrre risultati eccezionali. Il benessere, è davvero raggiungibile anche quando riteniamo che sia una battaglia invincibile. 

Una cosa è certa: se non provi, non puoi scoprirlo. Inizia ora! 

Per le tue sedute di agopuntura:

Centro medico sant’ angelo - Str. Sant'Angelo, 83/a, 31100 Treviso TV

Salute e cultura- Poliambulatorio medico chirurgico – Via Borin 48, 31100
Treviso (TV)

Studio medico specializzato in Agopuntura e Postura - Viale Venezia, 91 31015 Conegliano (TV)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Laurea in Medicina a Treviso: Governo impugna la legge del Veneto

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Apre a Oderzo il Würth Store, negozio con oltre 5 mila prodotti professionali

  • A 25 anni rileva un ristorante e apre una pizzeria per giovani e famiglie

  • Malore fatale mentre è a casa dell'amico, muore a 23 anni

  • Ricerche sui terremoti, trevigiano premiato dall’ETH di Zurigo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento