Alla scoperta dei sorprendenti benefici del latte di capra

Alto contenuto di proteine e calcio, aiuta il nostro organismo ad assorbire in modo più efficace, importanti nutrienti, meglio del latte vaccino: il latte di capra, è il nuovo prezioso alleato nelle nostre diete

Il latte di mucca, rimane una delle bevande quotidiane più comuni. Altresì, è interessante notare che potrebbe anche essere il motivo, per cui molte persone sperimentino episodi fastidiosi gastrointestinale, come: gas, gonfiore e altre forme di indigestione. Se si considera che alla mucca media, vengono somministrati ormoni della crescita, antibiotici, alimenti OGM, vaccinazioni ed esposti a condizioni tossiche, non sorprende che, molti esseri umani abbiano effetti negativi sulla salute, derivanti dal consumo di latte pastorizzato da mucche o manzo. Il latte di capra, è un'alternativa molto più sana, soprattutto quando è crudo e biologico. Le capre, producono circa il 2% dell'offerta mondiale di latte e in Italia, abbiamo una forte cultura tradizionale legata al mondo ovino e caprino. Le persone che consumano latte di capra, citano una minore incidenza di allergie e disturbi digestivi.

I benefici del latte di capra

1. Reazione all'infiammazione

Alcune ricerche, suggeriscono che uno dei principali benefici del latte di capra, è che non provoca infiammazione. Questo è un grande motivo per cui è più facile per le persone con infiammazione intestinale, bere il latte di capra, invece del latte di mucca.

2. Rispettoso dell'ambiente

Le capre, richiedono meno spazio e mangiano meno cibo delle mucche. Possono esistere sei capre sulla stessa superficie, richiesta per due mucche. Inoltre, a causa del processo digestivo delle mucche, tendono a soffrire di estrema flatulenza, che viene fuori sotto forma di metano. Questo gas, è altamente corrosivo per l'atmosfera e lo strato di ozono; studiosi ambientali, suggeriscono che milioni di mucche allevate per carne bovina e latte, svolgono un ruolo importante nel degrado dell'ozono e nel riscaldamento globale.  Sostenendo la produzione di latte di capra, possiamo proteggere noi stessi e le generazioni future dagli effetti pericolosi dei cambiamenti climatici. 

3. Supporta il metabolismo

Gli studi, collegano il latte di capra a una maggiore capacità di metabolizzare ferro e rame, in particolare tra gli individui con limiti di digestione e assorbimento

4. Bio-disponibilità

Un vantaggio principale del latte di capra, è quanto assomigli nelle caratteristiche, al latte materno umano. Poiché ha una composizione chimica molto più vicina al latte umano, rispetto al latte vaccino, è più facile da digerire e assimilare nel corpo umano.

5. Grassi ridotti

Meno grassi, significa che le dimensioni delle molecole di grasso nel latte di capra, sono molto più piccole di quelle che si trovano nel latte di mucca. Questo rende il latte di capra, più facile da digerire.

6. Alto contenuto di acidi grassi

Mentre il latte di mucca, consta di circa il 17% di acidi grassi, il latte di capra si pone su una media del 35%, rendendolo più salutare a livello nutrizionale. In effetti, fino al 50% delle persone, che soffrono di intolleranza al lattosio nel latte di vacca, scopre di poter facilmente digerire il latte di capra, soprattutto se è crudo.

7. Ricco di calcio

Molte persone, temono di dover bere latte di mucca per soddisfare le loro esigenze di calcio e sostenere la salute delle ossa. Il latte di capra, è ricco di calcio, l'amminoacido triptofano, e risulta essere un'opzione più salutare del latte di mucca.

8. Anti-mucoso

Il latte di mucca, è legato alle allergie e all'eccesso di muco, il latte di capra no. Il latte di mucca è ricco di grassi, che possono aumentare l'accumulo di muco. Inoltre, i globuli di grasso nel latte di capra, hanno dimensioni non superiori a quelli del latte di mucca; è un'altra possibile ragione per cui non provoca irritazione nell'intestino.

9. Ultra-nutriente

Nella medicina naturopatica, le capre sono definite animali di sodio biorganici. Sono associati a vigore, flessibilità e vitalità. Il sodio bioorganico, è un elemento importante per sostenere la salute delle articolazioni. Tradizionalmente, il latte di capra è stato utilizzato per nutrire e ringiovanire un sistema nervoso sovraccarico. Il latte di capra, è anche estremamente nutriente. Ha quasi il 35% del fabbisogno giornaliero di calcio in una tazza. Una tazza di latte di capra, fornisce il 20% del fabbisogno giornaliero di riboflavina, è una buona fonte di fosforo, vitamina B12, proteine ​​e potassio. In effetti, lo stesso Gandhi ha ringiovanito la propria salute dopo il digiuno, bevendo latte crudo di capra.

10. Meno tossico del latte di mucca

Mentre la maggior parte del latte vaccino, contiene ormoni della crescita bovina e somatotropina bovina, un ormone che aumenta artificialmente la produzione di latte, raramente alle capre vengono somministrate queste sostanze. Il latte di capra dunque, è più nutriente e meno tossico.

11. Può potenziare il sistema immunitario

Il latte di capra contiene selenio, un minerale essenziale, che supporta il sistema immunitario.

Dove trovare e come usare il latte di capra

Ti stai chiedendo dove acquistare il latte di capra? In genere lo puoi trovare in molti negozi di alimenti naturali e mercati degli agricoltori. Di solito è vicino ai prodotti lattiero-caseari o nella sezione refrigerata. I rivenditori online, contengono anche prodotti a base di latte di capra, tra cui creme per la pelle, latte in polvere e burro chiarificato di latte di capra.

Ricorda..

Quando sei pronto per iniziare a utilizzare il latte di capra nelle tue ricette preferite, ci sono alcune cose da tenere a mente. Il latte di capra, può essenzialmente essere usato come sostituto del latte di mucca in qualsiasi ricetta. Tuttavia, quando viene riscaldato, pastorizzato o trasformato in qualsiasi modo, c'è un sapore distinto di "capra". Il latte di capra, è particolarmente gustoso nei di dessert e nei frullati. 

Sebbene il latte di capra, possa essere super salutare e nutriente, ci sono anche molti svantaggi del latte di capra. In effetti, alcuni degli effetti collaterali del latte di capra più comuni, includono problemi digestivi come gas o gonfiore. Questo perché, il latte di capra contiene una piccola quantità di lattosio. Sebbene sia inferiore al latte vaccino o ad altri prodotti lattiero-caseari, può comunque causare problemi a chi ha una grave intolleranza al lattosio.

Come sempre, è meglio iniziare con una quantità bassa e aumentare l'assunzione lentamente, per valutare la tolleranza. Se si verificano effetti collaterali negativi dopo aver consumato latte di capra, prendere in considerazione un ridimensionamento e una riduzione dell'assunzione per ridurre i sintomi.

Sei pronto a tuffarti nel latte di capra e incorporarlo nella tua dieta? 

Azienda agricola Venturin - Via risorgimento 6, 31027 Visnadello di Spresiano (TV)

Perenzin Latteria srl - Via Cervano, 85 – loc. Bagnolo – 31020 San Pietro di Feletto (TV)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Una folla commossa per dare l'ultimo saluto al piccolo Tommaso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento