Cura della persona

Il bicarbonato di sodio: va inserito nella routine di bellezza

Dall’igiene personale, alla pulizia di frutta e verdura, dal lavaggio della biancheria, alla capacità di assorbire gli odori, ecco tutti gli usi che non immagineresti mai

Dall’igiene personale, alla pulizia di frutta e verdura, dal lavaggio della biancheria in lavatrice, alla capacità di assorbire gli odori: con un costo irrisorio possiamo avere in casa un formidabile alleato per moltissime situazioni.

Economico e versatile il bicarbonato di sodio o baking soda è un sale bianco conosciuto da tutti per i suoi mille usi,  non può mai mancare in casa. C’è chi lo usa per come brillantante e chi per fare un pediluvio, chi per sbiancare i denti,  è un sale dalle funzioni praticamente infinite.

L’impiego del bicarbonato ha origini davvero antiche: già nell’antico Egitto una miscela di carbonato e bicarbonato di sodio veniva impiegata nei complessi processi di imbalsamazione, ed era già nota la sua efficacia per pulire cute e tessili.

Le qualità del bicarbonato: si tratta di un sale solubile in acqua, poco solubile nell’alcool, delicatamente abrasivo, impedisce la crescita dei funghi,  non irritante e non combustibile,  tra i componenti di tanti farmaci, cosmetici e anche detersivi. 

Pedicure 

Se ti piace fare le tue pedicure, nella tranquillità di casa, prova a aggiungere un po' di bicarbonato di sodio, all'acqua in cui immergi i tuoi piedi, ammorbidirà e esfolierà della pelle morta, risanerà dalla stanchezza e sarà capace di trattare duroni e calli.

Shampoo a secco

Tutti gli shampoo, i balsami e i prodotti per lo styling che usi sui tuoi capelli possono, nel tempo, accumularsi e lasciarli appesantiti e appesantiti. Quando i tuoi capelli iniziano a sentirsi in questo modo, c'è una cosa che può aiutarli ad alleggerirli e a rinvigorirli: il vecchio amico bicarbonato di sodio. Mescola 1 parte di bicarbonato, a tre parti d’ acqua e applica la miscela sul cuoio capelluto e sui capelli. Lasciare riposare per alcuni minuti, quindi risciacqua con acqua corrente. Termina sciacquando i capelli con aceto di sidro di mele diluito (circa quattro parti di acqua, in uno di aceto), per ripristinare un sano equilibrio del pH.

Deodorante

Il bicarbonato di sodio, può essere il tuo aiuto segreto, la soluzione d’emergenza, quando in casa hai terminato il deodorante, e perché no, voler adottare questa soluzione green come reale routine. Ha proprietà antibatteriche, che possono effettivamente uccidere i batteri che conferiscono al sudore, il suo olezzo distintivo e aiutando anche ad assorbire l'umidità in eccesso. In effetti, l'alcalinità del bicarbonato di sodio, può persino ripristinare la chimica del tuo corpo, al punto da ridurre drasticamente la produzione di sudore.

Esfoliare la pelle grassa

Una pasta di bicarbonato di sodio e acqua, è un ottimo modo per esfoliare delicatamente la pelle, una volta alla settimana. Assicurati di non esfoliare troppo frequentemente e sii molto leggero nell’impiegarlo, lavalo via immediatamente e segui il trattamento con crema a intensa idratazione. Fortemente consigliato per ha pelle grassa e ha un budget limitato. 

Punti neri

Un buon trattamento per i punti neri, è quello di mescolare un po' di bicarbonato di sodio, con del succo di lime fresco. Questa crema fai da te, posta sulle aree interessate, andranno a seccare in modo puntuale. Lava via e in seguito termina il trattamento con una crema idratante

Pennelli per il trucco

Prova ad immergere i pennelli sporchi dal precedente make-up in una ciotola di bicarbonato di sodio e acqua calda, è un ottimo modo per pulirli a fondo.

Bucato per un profumo fresco

Usa bicarbonato di sodio per ogni carico di biancheria. Aggiungilo all'acqua e immergi i vestiti e lascia in posa una notte. Il giorno dopo, detergi e tutti gli odori entrati nelle fibre spariranno. La tua biancheria avrà un profumo perfetto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bicarbonato di sodio: va inserito nella routine di bellezza

TrevisoToday è in caricamento