Cura della pelle: come proteggere il viso dal freddo

Il freddo inverno può essere un avversario tenace per la pelle. Aria gelida, vento e poca umidità, seccano la pelle, così come, l'aria calda e secca al chiuso, la privano della giusta umidità. Senza la cura adeguata, la pelle può riportare arrossamenti, prurito, screpolature e persino altre condizioni, come l'eczema e l'acne. Vediamo come difenderci

Una corretta cura della pelle (sia dall'interno che dall'esterno), può contrastare gli effetti deleteri, che questa stagione (molto lunga), può imprimere sulla nostra pelle, specie con quella più esposta, come quella del viso. Ecco alcuni suggerimenti per mantenere la pelle più bella in inverno, sana e giovane.

1. Consuma grassi sani Omega-3

Il modo migliore per mantenere la pelle elastica e morbida, è idratarla dall'interno! La pelle, ha bisogno di grasso per rimanere elastico, nutrito e sano. Mangiare cibi integrali naturalmente “grassi “, come: uova, noci, semi di chia, avocado, carni magre come pesce, tacchino, pollo o manzo, yogurt integrale e formaggio e persino burro, contribuirà con estrema incidenza. Anche le persone intolleranti al lattosio, dovrebbero essere in grado di gestire un po' di yogurt e formaggio, perché sono ben fermentati, il che riduce la quantità di lattosio presente (in generale: yogurt solido e formaggi a pasta dura / stagionati, avranno meno lattosio rispetto allo yogurt cremoso e più giovane). In particolare, assicurati che il latte e la carne, provengano da mucche allevate naturalmente al 100%. Considera anche i pesci piccoli, il pesce azzurro. Le sardine e le acciughe ad esempio, sono ricche di grassi sani, vitamine e minerali e allo stesso tempo, possono essere meno costose di altri pesci e contenere meno mercurio rispetto ai pesci più grandi (e sono molto più sostenibili). Altre buone fonti di grassi sono gli oli, vedi l'olio di cocco e extra vergine d’oliva.

2. Consumare tante verdure e un po' di frutta

La tua pelle (e il tuo corpo), necessita di vitamine e minerali, come le vitamine A, C ed E, zinco e selenio, che puoi avere dalle verdure, per essere sia in salute, che ben idratata. I sali minerali di frutta e verdura, ti aiuteranno anche a trattenere più acqua e a essere più a lungo idratato. Inoltre, gli antiossidanti di frutta e verdura, aiutano a combattere i danni dei radicali liberi e l’invecchiamento. Basa la tua dieta sulle verdure, ma limita la frutta, poiché lo zucchero nella frutta, può causare infiammazione. Naturalmente, tendi a consumare, frutta e verdura biologiche.

3. Assumi molti liquidi

L'acqua ovviamente ti aiuterà a rimanere idratato, ma l'acqua da sola non è abbastanza. Deve essere consumata in combinazione con molte vitamine e minerali e sali e grassi sani, estratti da verdure, frutta, noci, ecc., sempre perché il tuo organismo possa avere sempre una notevole riserva d’acqua.

4. Esercizio fisico

L’esercizio fisico e la sudorazione, aiutano a riscaldarti, ad aprire e pulire i pori e ad aumentare la circolazione, fornendo importanti nutrienti alla pelle.

5. Mantenere il termostato basso

Non alzare troppo la temperatura (mantieni la casa e l'ufficio un po'più freschi) e spegni il riscaldamento di notte. Per sentirsi a proprio agio, indossare piuttosto uno strato in più indosso, che alzare la temperatura come se si fosse ai tropici. Gli altri vantaggi di una temperatura interna leggermente più bassa, risiede nel fatto di poter essere più vigili durante il giorno e dormire meglio di notte.

6. Coprire la pelle esposta

Questo può essere ovvio, ma vestiti, guanti, sciarpe, cappelli, dovrebbero coprire quanta più pelle possibile quando è molto freddo fuori. Proteggendoti dagli agenti esterni, potrai salvaguardare la preziosa umidità della pelle.

7. Proteggiti dal sole

È inverno, ma ciò non significa che il sole non può danneggiare la pelle. Un'alta percentuale di raggi UVA, penetra ancora nell'atmosfera. Come in estate, fai attenzione se sei all'aperto durante il giorno, indossare un cappello, così come l'abbigliamento a copertura totale (che non dovrebbe essere una sfida quando fa freddo), può essere utile.

8. Evitare di indossare abiti irritanti

Le fibre sintetiche, possono irritare la pelle secca, fredda e sensibile. Prova a indossare abiti più morbidi con fibre naturali, come cotone o flanella di cotone, soprattutto mentre dormi.

9. Limitare l'esfoliazione

Non esfoliare eccessivamente la pelle. Una volta alla settimana dovrebbe essere più che sufficiente, soprattutto se normalmente usi detergere il viso, con l’ausilio di un panno.

10. Utilizzare una maschera idratante

Se la tua pelle è secca, puoi anche prendere in considerazione l'uso di una maschera idratante fatta in casa, a base di ingredienti idratanti naturali come yogurt, latte, tuorlo d'uovo, avocado e / o cocco, jojoba o olio d'oliva. Sarà una coccola per il tuo viso.

11. Non usare acqua calda per la detersione

Fai la doccia e lavati il ​​viso con acqua fresca o tiepida, non calda! In particolare, assicurati di evitare l'acqua calda sul viso, che è particolarmente sensibile. Inoltre, non fare lunghe docce, poiché più a lungo ti trovi in ​​acqua, più la pelle inaridisce.

12. Rimuovere il trucco con olio di cocco

L'olio di cocco funziona bene per rimuovere il trucco e lo fa senza seccare la pelle. È una vittoria vincente; Provaci!

13. Idrata con un olio naturale

Se la pelle è secca, strofina un po' di olio di cocco (o un altro olio naturale) sulla pelle per idratarla e puoi applicarlo su viso, mani, piedi. Assicurati di utilizzare un prodotto naturale, come l'olio di cocco appunto o un altro olio come argon o olio di jojoba, invece di lozioni industriali sature di ingredienti sintetici. Se la pelle è asciutta, idratare immediatamente dopo aver fatto la doccia o lavato la pelle, mentre la pelle è ancora umida, per aiutare a sigillare l'umidità. Naturalmente, puoi anche fare lo stesso per labbra, unghie e capelli e si applicano gli stessi principi: per labbra secche, prova l'olio di cocco o un balsamo per le labbra con cera d'api o un prodotto naturale con lanolina; per unghie secche: prova l'olio di cocco o di oliva o un prodotto naturale con lanolina; per capelli aridi, prova l'olio di cocco o di oliva o di jojoba. Se hai bisogno di pulire il prodotto accumulato e / o il grasso sui capelli, prova a lavare con aceto di mele. Inoltre: non pettinare o asciugare i capelli quando sono bagnati, poiché è quando i capelli sono più deboli e più suscettibili ai danni. Attendere che i capelli si siano asciugati prima di pettinarli e asciugarli.


Seguendo questi suggerimenti e mantenendo una routine di cura della pelle positiva (e considerando questi cambiamenti, in un’ottica volta ad una miglior salute della pelle), anche tu puoi evitare i comuni disturbi stagionali della pelle e sopravvivere al freddo, con una pelle sana, bella, elastica e liscia.

Prova questa top 13, iniziando da qui:

Acquasalsa - Vicolo Pescheria, 43, 31100 Treviso TV

COSMETICI BIO - Via Giuseppe Bianchetti, 14 scala A, 31100 Treviso TV

Lush Italia - Calmaggiore, 66, 31100 Treviso TV

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

  • Covid nelle scuole della Marca: 8 classi in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento