Le lesioni da corsa più comuni

Un dolore al ginocchio o muscolo teso, può rovinare una corsa perfetta. Pensandoci, se non ti sei slogato o storto la caviglia o urtato qualcosa, da dove viene il dolore? Continua a leggere, per conoscere le lesioni da corsa più comuni e come trattarle

Sei in un parco, libero e intenzionato a rinvigoriti attraverso una sana corsa, ma all' improvviso il dolore, cosa é  potuto accadere? una contrattura, slogatura o peggio. Vediamo di capire le cause e a porre rimedio

Ginocchio

Se senti un dolore sordo, nella parte anteriore del ginocchio o senti la tua rotula emettere un suono sordo o opprimente, potresti avere il ginocchio del corridore. Questa condizione, è molto comune e ha diverse cause scatenanto, come: cosce deboli,, scarso supporto del piede o della struttura del ginocchio. Puoi curare il ginocchio del corridore? Con il riposo, ma nell'immediato, sollevare la gamba, con un'inclinazione più' alta rispetto alla linea del cuore, ponendo una borsa con del ghiaccio, può  lenire e sfiammare. Dopo, prova a rafforzare con esercizi di resistenza, per tonificare le fasce muscolari attorno all'area poplitea. Se nulla di tutto ciò dovesse funzionare e  il dolore peggiorare, chiamare il medico è l'indicazione migliore.

Tendini d'Achille

Senti dolore e senso di oppressione al tendine di Achille (collega il muscolo del polpaccio all'osso del tallone),  durante o dopo una corsa? In tal caso, potresti avere una tendinite; causata della spinta troppo forte e a freddo, in cui i muscoli del polpaccio o di uno sperone osseo, sono coinvolti. A volte nei casi più gravi di tendinite,  è necessario un intervento chirurgico; tuttavia, questa lesione, può essere curata attraverso il riposo, ghiaccio, esercizi di stretching e altro ancora. Se sei preoccupato per il tuo infortunio, contatta il tuo medico. 

Fascite plantare

Dolore lancinante nella parte inferiore del piede e nel tallone,  potrebbe indicare un caso di fascite plantare. Questo accade quando la fascia plantare (la fascia di tessuto che collega il tallone, alle dita dei piedi), è strappata o allungata troppo ed è tipica per i corridori. Il trattamento per la fascite plantare, varia a seconda della gravità della lesione. Potrebbero essere necessari terapia fisica, stecche notturne, plantari, steroidi, terapia d'urto extracorporea o chirurgia. Puoi anche provare ad alleviare il tuo dolore, indossando scarpe di supporto e contraendo e allungando gli archi plantari. Ricordarsi ovviamente, di consultare il proprio medico prima di curare la lesione.

Sindrome da banda iliotibiale

Il dolore sul lato del ginocchio durante la corsa, potrebbe indicare la sindrome della banda iliotibiale (ITBS). La tua banda IT, è un tendine che corre lungo la coscia e collega l'anca all'esterno del ginocchio. Quando viene abusato, può infiammarsi e causare dolore, causando ITBS. Le concause dell'infortunio includono, tra l'altro, correre su una nuova superficie o su troppe variazioni e pendenze, aumento  dell'attività o cattive abitudini di allenamento. Per curarla,  prova prima gli antidolorifici e poi massaggia, ghiaccio o schiuma, avvolgendo l'area interessata. Se il problema persiste, contattare il medico, per discutere di opzioni come terapia fisica o corticosteroidi.  Sei già in fase di guarigione, ma non vedi l'ora di rimetterti in pista. Un pò di pazienza, tutto passa e forse, la prossima volta, approccerai questa attività fisica, con una responsabilità e consapevolezza più informata.

Vediamo i siti ottimali dove fare jogging e dove rivolgersi in caso di lievi infortuni:

Parco dello Storga - Cal di Breda, 130, 31100 Treviso TV

Restera sull'Alzaia del Sile - Via Alzaia, 7, 31100 Treviso TV

Farmacia Trevigiana Luzzatti - Viale Luigi Luzzatti, 108, 31100 Treviso TV

Centro di Fisiokinesiterapia - Viale Brigata Marche, 2, 31100 Treviso TV

Ospedale San Camillo - Viale Vittorio Veneto, 18 31100 Treviso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Suicidio sui binari a San Fior, Venezia-Udine bloccata per tre ore

  • Incendio alla "Carosello" di Castelfranco: capannone devastato

Torna su
TrevisoToday è in caricamento