Coronavirus e svapo: potrebbe essere il momento di smetterla del tutto

Se sei passato dal fumo allo svapo, perché ti è stato detto che è un'opzione più sicura, potrebbe essere il momento di pensare di smettere del tutto

Prima del COVID-19, le notizie sullo svapo e le statistiche allarmanti riguardo i decessi associati allo svapo, saturavano la nostra timeline di notizie. È noto quanto il fumo sia dannoso e quanto quest’abitudine malsana sia potenzialmente pericolosa per la salute. Il fumo, assoggetta a gravi malattie polmonari croniche, asma e malattie cardiovascolari.

La preoccupazione principale sono i giovani che vedono lo svapo come un'alternativa più sicura alle sigarette. L’aspetto più preoccupante e che molti, probabilmente non avrebbero nemmeno fumato e che oggi, con lo svapo ne han preso l’abitudine.

Legame tra fumo e COVID-19

La preoccupazione oggi, va oltre la dipendenza da nicotina. Il fumo danneggia i polmoni e rende più incline alle infezioni del tratto respiratorio in generale, i fumatori ottengono infezioni del tratto respiratorio più significative rispetto ai non fumatori. Con l’avvento del Coronavirus che si aggrappa alle vie respiratorie, generando una grave forma di polmonite, è chiara l’associazione preoccupante che può essere emersa.

Che il COVID-19, sia determinante per acuire l’infiammazione polmonare, non è stato ancora accertato, ma il COVID-19 è un virus respiratorio e, si può solo supporre che possa determinare un’acutizzazione di un’infezione da coronavirus ben più grave, in quanto fumatori.

La nicotina danneggia le ciglia polmonari, una parte dei polmoni che aiuta a liberarsi delle mucose. Se le ciglia non funzionano in modo ottimale, i polmoni sono meno in grado di combattere un'infezione virale di alcun genere. Se è grave, la conseguenza è una sindrome da distress respiratorio acuto, che in realtà è la principale causa di mortalità in COVID-19.

È troppo presto per dichiarare se il fumo o lo svapo, possono aumentare le possibilità di contrarre COVID-19, ma smettere, anche se non è facile come si pensi, può valere la pena ora più che mai

La tua vita e quella dei tuoi cari, potrebbero dipendere dal fare proprio questo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Festa nel locale con 120 persone: blitz di polizia, polizia locale e carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento