I segni di una carenza di vitamina B12

La vitamina B12 o l'anemia da carenza di folati possono causare un'ampia gamma di sintomi. Questi di solito si sviluppano gradualmente, ma possono peggiorare se la condizione non viene curata

La vitamina B12, è un nutriente essenziale che il corpo richiede e necessita, per produrre i globuli rossi e promuovere un sistema nervoso sano. Non può essere prodotto dai nostri corpi, quindi possiamo trarlo da fonti esterne, come carne, pesce, pollame, uova e latticini.  Le carenze vitaminiche sono molto comuni, in particolare negli anziani, nei vegani e in coloro che hanno subito un intervento chirurgico per la perdita di peso che influenza l'assorbimento di questa vitamina e in soggetti che assumono antiacidi molto frequentemente. Avere carenza di questo importante elemento, può rivelarsi attraverso questi sintomi.

Pelle pallida o itterica

In carenza di vitamina B12, la pelle può apparire pallida o avere una sfumatura gialla (ittero). L'ittero nella pelle o nel bianco degli occhi, proviene anche da un sovraccarico di una sostanza chiamata bilirubina, prodotta da un fegato in continua iperattività, che prova a scomporre i globuli rossi.

Debolezza o affaticamento

Un altro problema che accompagna la circolazione compromessa dei globuli rossi, è la debolezza generale o l'affaticamento. Questo perché i globuli rossi, sono responsabili della distribuzione di ossigeno in tutto il corpo. È uno dei primi segni di una carenza di vitamina B12, ma anche una ragione per cui la carenza, viene spesso diagnosticata erroneamente con altra affezione.

Problemi di equilibrio

Oltre a sentirti più debole, potresti rilevare cambiamenti nella capacità di deambulare e muoversi con facilità, questo per la vitamina B12, gioca un ruolo fondamentale in un sistema nervoso sano e funzionante. È più frequente negli anziani, la cui propensione alla carenza di vitamina B12 contribuisce alla loro suscettibilità alle cadute. 

Diabete e salute orale

Un segno precoce di una carenza di B12 (spesso diagnosticata erroneamente come semplice gonfiore o infiammazione della lingua), che può aggravarsi velocemente, sono le ulcere della bocca, dolorose e pungenti.

Formicolio

Se una carenza di vitamina B12 non viene sanata a seguito di debolezza o affaticamento, il danno al sistema nervoso può diventare così grave che il corpo arriva a non produrre più mielina, la sostanza che protegge i nervi. Ciò si manifesta nella sensazione comunemente descritta come "formicolio" e senza un'altra causa evidente, nelle mani e nei piedi.

Mancanza di respiro e vertigini

La stessa mancanza di circolazione delle cellule del sangue, menzionata in precedenza, può farti sentire a volte senza fiato o addirittura girare la testa, apparentemente senza motivo. 

Cambiamenti dell'umore

Bassi livelli di B12, sono stati collegati a molti diversi disturbi cerebrali, come la demenza e la depressione e persino a un umore altalenante tendente all’euforia. Poiché la vitamina B12, può inviare importanti segnali al cervello, questi sintomi possono comparire in caso di carenza. Il medico potrebbe raccomandare un supplemento o aumentare il numero di fonti naturali di vitamina B12 nella dieta, ma potrebbe essere necessario cercare un ulteriore trattamento per invertire queste condizioni.

Visione compromessa

Se questa carenza continua a danneggiare il sistema nervoso, può raggiungere il nervo ottico e influire sul modo in cui le informazioni vengono segnalate dall'occhio al cervello. Ciò si traduce in visione offuscata o distorta. Tuttavia, se questa condizione è dovuta a un deficit di B12, di solito può essere invertita con un supplemento.

Vivere con l'anemia da carenza di vitamina B12

A seconda della causa della tua carenza di vitamina B 12 , potrebbe essere necessario assumere integratori di vitamina B 12, per il resto della vita. Questo permetterà di vivere una vita normale e senza sintomi.

Per un consulto medico: 

Integratore acido folico

Ematologia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è la prima vittima a Treviso: è una donna di 75 anni

  • Lascia un biglietto d'addio poi si toglie la vita a soli 39 anni

  • Malore fatale al lavoro: padre di due bambini muore a 31 anni

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Operaio con febbre alta: «Ero a Vo'». Dipendenti tutti a casa alla "Breton"

  • Coronavirus a Treviso, 12 persone positive al tampone: scatta l'isolamento

Torna su
TrevisoToday è in caricamento