Lunedì, 21 Giugno 2021
blog

David di Donatello 2021, il premio dei giovani al film su Elisa Girotto

Una giuria speciale, composta da 6mila studenti di tutta Italia, ha premiato con il David Giovani il film ispirato alla storia della mamma di Spresiano. Il regista: «Questa statuetta è dedicata a lei»

Il regista Francesco Amato sul palco dei David di Donatello 2021

«Questo premio è dedicato ad Elisa Girotto, una donna molto speciale che è stata con noi anche se non l’ho mai conosciuta. L'ho conosciuta grazie ad Alessio Vicenzotto, suo marito. Grazie a tutti». Con la voce rotta dall'emozione il regista Francesco Amato ha commentato con queste parole la vittoria del suo film "18 Regali" ai David di Donatello 2021 mentre l’applauso del pubblico dal teatro ‘Fabrizio Frizzi’ in Roma si faceva sempre più lungo.

Il film, prodotto da Lucky Red, 3 Marys e Rai Cinema e disponibile su Netflix ed è ispirato alla vera storia di Elisa Girotto, che aveva commosso l’Italia ed il mondo nel 2017. Elisa, residente a Spresiano, aveva solo quarant’anni quando un male incurabile l'aveva strappata all’affetto dei suoi cari, marito e figlia di appena un anno. Prima che il suo cuore si fermasse, la donna aveva però trovato il modo e la forza di restarle accanto: farle un regalo per ogni compleanno fino alla sua maggiore età. Il film, interpretato da Vittoria Puccini e Benedetta Porcaroli, era uscito in sala a inizio 2020, poco prima dell'arrivo del Covid in Italia, ottenendo subito ottimi riscontri di pubblico. Martedì 11 maggio la vittoria del "David Giovani", assegnato da una giuria speciale, composta da 6mila studenti delle scuole superiori di tutta Italia. Un riconoscimento che ha commosso e riempito di gratitudine la famiglia trevigiana di Elisa Girotto. La sua storia, sempre più universale, ha ricevuto uno dei riconoscimenti più significativi della serata: il David di Donatello assegnato dai giovani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

David di Donatello 2021, il premio dei giovani al film su Elisa Girotto

TrevisoToday è in caricamento