menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“A tu per tu con Giotto”: una mostra per scoprire la Cappella degli Scrovegni

Mercoledì 30 agosto alle 17.30 a Conegliano (sala Da Col) presentazione in anteprima. Il professor Filippetti “racconterà” la mostra che si terrà a dicembre a Palazzo Sarcinelli

CONEGLIANO Anteprima della mostra “A tu per tu con Giotto - Alla scoperta della Cappella degli Scrovegni”: mercoledì 30 agosto alle 17.30 nella sala monsignor Dal Col in viale Spellanzon 55 a Conegliano (accanto all’ospedale Santa Maria dei Battuti) si terrà un incontro con il professor Roberto Filippetti, ideatore e curatore della mostra che porterà a Conegliano la realizzazione in scala 1:4 della Cappella degli Scrovegni con la riproduzione ad alta definizione di tutti gli affreschi di Giotto. 

La mostra, prodotta e circuitata da Itaca - Eventi culturali, si terrà a Palazzo Sarcinelli da giovedì 7 dicembre 2017 a domenica 7 gennaio 2018. L’iniziativa si avvale della collaborazione della Regione Veneto (Assessorato all’Istruzione) e dell’Ufficio Scolastico regionale del Veneto.  A 750 anni dalla nascita di Giotto, arriva, per la prima volta in provincia di Treviso, la mostra che, nata nel 2002, ha avuto oltre 140 allestimenti in tutta Italia e presentazioni con videoproiezioni non solo in Italia ma in tutto il mondo. Un’occasione da non perdere non solo per il mondo scolastico (di tutti i gradi) ma anche per la cittadinanza che potrà vivere un viaggio alla scoperta dell’affascinante arte di uno dei più grandi pittori della storia italiana, sotto la guida di Filippetti, docente di lettere nei licei e di iconologia e iconografia cristiana all’università europea di Roma.

Nella mostra "A tu per tu con Giotto" saranno coinvolti in modo attivo gli studenti delle scuole di grado superiore, nel contesto dell'alternanza scuola - lavoro: sarà lo stesso professor Filippetti a formare i ragazzi che svolgeranno il ruolo di guide.  A gestire l’evento coneglianese è Maratona di Treviso insieme al Centro Culturale Humanitas e a Comunione e Liberazione Diocesi Vittorio Veneto, con il supporto e il patrocinio del Comune di Conegliano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento