menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La locandina della manifestazione

La locandina della manifestazione

Adventure Outdoor Fest 2019, il programma completo

Una settima edizione speciale con sede del villaggio, dal 26 al 28 Luglio, a Piani di Pezzé (Alleghe) anfiteatro naturale a 1470m, affacciato sulla parete nord-ovest del Monte Civetta

L'Adventure Outdoor Fest, a 7 anni dalla sua nascita, cambiera? per la prima volta location e si terra?, dal 25 al 28 Luglio 2019, nelle Dolomiti Bellunesi. Un'edizione speciale, nata dalla collaborazione di Adventure Outdoor Italia con il progetto di marketing territoriale Dolomites Maadness, che riunisce i 7 comuni di Rocca Pietore, Alleghe, Cencenighe, Colle Santa Lucia, Livinallongo del Col di Lana, San Tomaso Agordino e Taibon Agordino. La sede del villaggio sarà a Piani di Pezzé (Alleghe) enorme anfiteatro naturale a 1470m, affacciato sulla parete nord-ovest del Monte Civetta. Tra gli appuntamenti imperdibili di questa edizione  lo Yoga & Balance Meeting con tantissimi insegnanti di spessore, il Concerto al Tramonto con l'artista The Leading Guy, la prima edizione del Dolomiti Green Trail, le attività di Bushcraft nel bosco, i trekking in natura, il camp con le tende sospese, le uscite in MTB, le attività dedicate ai bambini e l’ormai affermato concorso cinematografico internazionale Adventure Movie Awards che, affiancato dagli incontri e tavole rotonde con atleti e scrittori, creerà la giusta atmosfera per concludere ogni giornata del festival. www.adventureoutdoorfest.com

DOLOMITI GREEN TRAIL 2019

Partenza e arrivo da Piani di Pezzè, Alleghe (BL) per il Dolomiti Green Trail, gara di corsa in montagna prevista Sabato 27 Luglio 2019, durante la settima edizione dell'Adventure Outdoor Fest. Un'emozionante avventura di trail running tra boschi di abeti e larici, lungo tratti scavati nella roccia che si aprono svelando verdi vallate nascoste, attraverso brevi e divertenti ghiaioni, in una cornice dolomitica di grande fascino, tra le maestose pareti del Pelmo, del Civetta, dell'Antelao e della Croda da Lago e, all'orizzonte, il ghiacciaio della Marmolada ed il gruppo del Sella. La competizione si sviluppa su due spettacolari percorsi trail ad anello, uno di 27 km e 1800 D+ e l'altro di 14 km e 900 D+, che potrà essere affrontato anche come camminata ludico motoria (Dolomiti Green Walk) in compagnia dell'atleta Grivel Moreno Pesce. La partenza è alle 14:00, ma già dalla mattina tante sono le attività in programma tra cui alcune dedicate ai runners come: i Test di Corsa Naturale e la pratica di YogaxRunners con Tite Togni. All'arrivo un pò di festa alla Grande Baita Civetta con il concerto dei Tirataie e altri appuntamenti del Festival. Parte del ricavato delle iscrizioni alla gara sarà devoluto, a favore della ricostruzione di un bosco in collaborazione con WowNature e le medaglie finisher saranno fatte col legno dei rami recuperati da alberi caduti in seguito alla tempesta Vaia dell'Ottobre 2018. Saranno inoltre realizzate, in collaborazione con il Ceis di Treviso, da persone persone che affrontano percorsi di riabilitazione da problematiche di dipendenze e marginalità sociale. Iscrizioni aperte su: www.dolomitigreentrail.it 

INAUGURAZIONE FESTIVAL: GIOVEDI 25 LUGLIO

L'Adventure Outdoor Fest inaugurerà la sua settima edizione il 25 Luglio a Rocca Pietore, capofila del progetto Dolomites Maadness che ha contribuito a portare il festival sul territorio dell'Agordino. La sera di Giovedì 25, è previsto un aperitivo di inaugurazione in piazza, accompagnato dalle atmosfere funky reggae e blues di AL & JAY, che intratterranno il pubblico con un live acustico, e dalle spettacolari esibizioni di AcroYoga e di Hula Hoop di alcuni performer del Festival. Aperitivo in cui non mancherà una piccola area Expo, con prodotti di artigianato locale e prelibatezze tipiche da degustare assieme a del buon vino o a una fresca birra. A seguire la presentazione ufficiale della manifestazione, con alcuni degli atleti protagonisti, e l’inaugurazione del concorso cinematografico internazionale Adventure Movie Awards con la proiezione dei primi cortometraggi, presso la vicina sala El Teaz.

YOGA & BALANCE MEETING

Lo Yoga & Balance Meeting si terrà dal 26 al 28 Luglio 2019 durante l'Adventure Outdoor Fest, a Piani di Pezzè (Alleghe), tra le magiche Dolomiti dell'Agordino (BL). Il tema di quest'anno è #rechargeinnature: tre giorni per ri-connettersi alla natura e ricaricarsi grazie ad essa, un’opportunita? per trovare equilibrio e armonia, dentro e fuori se stessi. Un ampio programma di attività di yoga, acroyoga, meditazione, slackline, weightlessness, forest bathing, laboratori di mandala, mindfulness, hula hoop e aerial silk, permetterà di vivere una vacanza in un contesto unico in cui dedicarsi totalmente alla pratica, al proprio benessere e alla Natura, come fonte di arricchimento. Verrà realizzato anche un villaggio olistico con trattamenti individuali Zen, con campane tibetane, Shiatsu, di riflessologia plantare e con il metodo Ilan Lev. Inoltre sarà realizzata una mostra-mercato di prodotti biologici, per il benessere e la bellezza naturale. Infine, sono previste alcune lezioni di Yoga speciali ai piedi e sulla cima della Marmolada, sopra i 3000 metri di quota! Tra i numerosi preparatissimi insegnanti presenti per il meeting, segnaliamo il ballerino professionista iraniano Almog Loven, che tiene seminari in tutto il mondo sul movimento e sull'"assenza di gravità".

ADVENTURE MOVIE AWARDS

Quest’anno il concorso cinematografico Adventure Movie Awards 2019 si inserisce in un'edizione dell’Adventure Outdoor Fest molto sensibile al tema dell'ambiente. Per questo, tra i 18 film selezionati, alcuni sono di particolare incisività per quanto riguarda l’influenza negativa dell’uomo sulla natura: da “Rio Sagrado”, con la sua riflessione sull’importanza del valore spirituale dell’acqua nel mondo Mapuche, a “The Great Route”, in cui l’attenzione viene posta sull’effetto del surriscaldamento globale nell’estremo Nord; da “ Lawqa: Que El Parque Vuelva A Ser Parque” che ci fa conoscere una delle ultime riserve di #biodiversità nel mondo, a “Los Plasticos”, che già dal titolo ci rimanda a uno dei più gravi problemi del mondo contemporaneo, l’inquinamento da plastica. Ma molti altri sono i temi affrontati nei film in concorso. Ci immergeremo in storie straordinarie di spedizioni ai limiti delle possibilità umane, incontreremo personaggi fuori dal comune, sogneremo con loro nuovi orizzonti, assisteremo a sfide affrontate con determinazione e grande forza di volontà. I film, in proiezione tutte le sere, dal 25 al 28 Luglio, all'Adventure Outdoor Fest, saranno valutati da una prestigiosa giuria composta dal giornalista e fotografo Emanuele Confortin, dal regista e slackliner Alex D'Emilia, dal fotografo Giovanni Danieli, dal giornalista e videomaker Mirko Sotgiu, dall'esploratore Michael Bolognini e dalla fotografa e videomaker Valeria Mutinelli. Durante il Festival saranno presenti alcuni prestigiosi ospiti internazionali come il regista americano Patrick J. Lynch con l'antropologo e kayaker cileno Jens Benöhr, in concorso con il film Rio Sagrado e l'attivista cileno Raimundo Gomez Vergara con Lawqa: Que El Parque Vuelva A Ser Parque. La serata di premiazione è prevista Venerdi 26 Luglio. I documentari selezionati, oltre ad essere alcune delle più belle produzioni internazionali dell'ultimo anno sul tema dell'avventura della natura e dell'esplorazione, vedono tra i propri protagonisti, atleti e personaggi del calibro del climber Adam Ondra e dell'alpinista e regista da Oscar Jimmy Chin!

I premi assegnati quest'anno saranno:
•          Grivel Golden Axe Award (Piolet D’Or) : Il primo premio. Il premio consiste in 750€, con la consegna della prestigiosa Piccozza d'oro GRIVEL. 
•          Dolomites Green Award:  Il premio per il film più significativo sul tema ecologia. Il premio consiste in una donazione di 500€.
•          Best Photography Award:  Segnalazione speciale per la miglior fotografia. In premio un kit di prodotti outdoor delle aziende partner del festival

OSPITI, INCONTRI e CONCERTI

Anche quest'anno all'Adventure Outdoor Fest saranno tantissimi gli ospiti presenti, tra cui la climber Angelika Rainer, il runner speciale Moreno Pesce, l’atleta e insegnante di yoga Tite Togni, il ballerino Almog Loven, l’esploratore Michael Bolognini, gli scrittori Emanuele Confortin e Diana Tedoldi, il climatologo Luca Lombroso e la Presidente di Banca Popolare Etica Anna Fasano, il gruppo di Dolomitici! guidato da Dario Ganz e ancora registi, fotografi, scrittori, slackliner, e altri incredibili atleti a raccontare esperienze di vita, sogni e progetti! Non solo sport, esperienze e attività all'aria aperta, ma anche incontri, presentazioni di libri, racconti di viaggi e tavole rotonde con atleti e scrittori. Un momento speciale sarà dedicato al vino, con una degustazione particolare unita alla pratica dello yoga, per poter assaporare meglio alcune etichette d'eccellenza. Saranno infine protagonisti anche il cinema, con la proiezione tutte le sere dei film degli Adventure Movie Awards e la presenza di alcuni registi e atleti internazionali, e la musica con il concerto, al tramonto di Venerdi 26, del cantautore The Leading Guy, unica data estiva prima del tour che lo vedrà impegnato il prossimo ottobre, e le divertenti performance dei Alex e Jay e dei Tirataie che suoneranno rispettivamente Giovedi 25 e Sabato 27.

VILLAGGIO, ATTIVITA' OUTDOOR E ALLA SCOPERTA DEL TERRITORIO

L'inaugurazione dell'Adventure Outdoor fest 2019 è prevista giovedi 25 a Rocca Pietore e, da venerdi 26 a Domenica 28, il villaggio del Festival sarà a Piani di Pezzè (Alleghe). All’interno del villaggio, situato nella magnifica area di Piani di Pezze?, raggiungibile in auto o con la cabinovia, sara? possibile trovare partner dell'evento, produttori locali, espositori e operatori olistici per provare esperienze di diverso tipo: godersi dei trattamenti individuali dalla riflessologia plantare, al massaggio Zen, imparare a intagliare il legno assieme a Wolves Italia Outdoor all'interno del Bushcraft Camp, cimentarsi in un “gioco dell’oca” particolare con agli esperti di Banca Etica e molto altro. Alcune zone saranno dedicate alle slackline e ai tessuti aerei, tese tra gli alberi, alle attività di Yoga e verrà allestita un'area relax con amache e tende sospese. Durante tutto il giorno e nelle serate, il Villaggio sara? animato da incontri, tavole rotonde, esibizioni, intrattenimento, aperitivi. Numerosi i Rifugi aperti per ristorarsi e gustare ottime colazioni, pranzi e cene.

TEMA ECOLOGIA

Un tema fondamentale dell'Adventure Outdoor Fest 2019 è certamente quello dell'ecologia e della natura. Questa “special edition” è nata infatti anche per mantenere viva l’attenzione verso un territorio colpito da un danno sociale, economico e ambientale senza precedenti, a causa della tempesta “Vaia” che si è abbattuta, nell'autunno 2018, sui suoi boschi. Durante il Festival si parlerà delle nostre foreste e di cosa possiamo fare per prenderci cura di un bene comune dall’immenso valore, soprattutto alla luce delle problematiche ambientali che stiamo vivendo in questa epoca. Tra gli appuntamenti dedicati sottolineiamo l'incontro con Banca Etica, quello con i ragazzi di Adotta un Sentiero e il racconto della onlus Giant Trees Foundation. Il tema "green" si impone con forza negli Adventure Movie Awards, che oltre a dedicargli un premio, presentano diversi film di particolare incisività per quanto riguarda l’influenza negativa dell’uomo sulla natura: da “Rio Sagrado” a “The Great Route”, da “ Lawqa: Que El Parque Vuelva A Ser Parque” a “Los Plasticos”. Ma non si parlerà solo, perché il Festival sarà portatore di un’iniziativa concreta investendo parte del ricavato delle iscrizioni alle attività in programma, tra cui il Dolomiti Green Trail, a favore della ricostruzione di un bosco a Livinallongo, in collaborazione con WowNature.  Partecipate numerosi, più sarete e più alberi saranno piantati!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento