Banca Prealpi Sanbiagio sostiene Statisticall, il festival della statistica

La tre giorni di eventi si svolgerà a Treviso dal 18 al 20 settembre con un ricco parterre di ospiti. Antiga: «Seminiamo cultura sul territorio per far fiorire comunità fiduciose verso il futuro»

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Comprendere la realtà che ci circonda e i grandi fenomeni del nostro tempo attraverso l’analisi dei dati: è con questo spirito che Banca Prealpi SanBiagio sostiene come sponsor il Festival della Statistica e della Demografia 2020 – StatisticAll, in programma a Treviso da venerdì 18 a domenica 20 settembre e promosso dalla Società Italiana di Statistica (SIS), dall’Istituto nazionale di statistica (ISTAT) e dalla Società Statistica “Corrado Gini”. Il Festival prevede un ricco programma di speech, talk, convegni ed eventi d’intrattenimento, che si svolgeranno sia in presenza che in modalità online. Tema di questa sesta edizione è “Il mondo che verrà. Idee e misure per ripartire”, un filone capace di mettere a confronto i protagonisti del panorama economico, statistico, culturale e sociale del nostro Paese sulle strategie per uscire dalla crisi e ripartire dopo l’emergenza sanitaria. Un appuntamento che Banca Prealpi SanBiagio ha deciso di sostenere non solo in un’ottica di promozione della cultura sul territorio, ma anche perché intende far propria la missione della kermesse, quella cioè di rendere comprensibili a tutti la comprensione di eventi e fenomeni attraverso l’analisi dei numeri. Il lavoro di elaborazione dei dati e la loro interpretazione risulta, infatti, tanto più importante oggi, per dare la giusta lettura alla fase complessa che il mondo sta attraversando in seguito dell’emergenza sanitaria, ma anche per provare a capire insieme – numeri alla mano – verso quali nuovi scenari ci stiamo muovendo e quale potrebbe essere l’evoluzione futura della società, della cultura, delle nostre abitudini quotidiane. È da questa visione comune che nasce la collaborazione tra Banca Prealpi SanBiagio e StatisticAll, in uno spirito di ripresa condivisa e responsabile.

Ricco il parterre di ospiti attesi alla manifestazione, tra i quali figurano Gian Carlo Blangiardo, Presidente ISTAT, Corrado Crocetta, Direttore della Società Italiana di Statistica, Laura Castelli, Viceministra dell’Economia e delle Finanze, il duo Leonardo Manera (comico) e Alessandro Milan (giornalista di Radio 24), Furio Honsell, matematico e docente di Teoria degli Automi all’Università di Udine. «Da marzo a questa parte viviamo in un mondo nuovo, difficile da prevedere – ha spiegato Carlo Antiga, Presidente di Banca Prealpi SanBiagio – Appuntamenti come StatisticAll diventano allora fondamentali per comprendere come ogni fenomeno umano, dall’economia alla società fino alla salute pubblica, possa e debba essere compreso attraverso i numeri, che garantiscono la base più solida e la chiave di lettura più affidabile per interpretare gli scenari e prendere la miglior decisione a ragion veduta, considerando cioè tutte le variabili possibili. Il sostegno della nostra Banca al Festival della Statistica vuole essere un contributo alla diffusione e alla divulgazione della conoscenza sul territorio, consapevoli che solo “seminando cultura” possono fiorire comunità dinamiche e fiduciose verso il futuro». «La collaborazione di Banca Prealpi al progetto StatisticAll – ha dichiarato il Professor Eugenio Brentari, Coordinatore del Festival – è una conferma che è cosa utile far partecipare il grande pubblico alle virtù dei numeri, sempre presenti nelle scelte determinanti il bene comune».

Torna su
TrevisoToday è in caricamento