menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le riprese dello speciale televisivo

Le riprese dello speciale televisivo

Pieve di Soligo torna in tv: speciale dedicato al beato Toniolo

Appuntamento lunedì 25 gennaio alle 14 a "L'ora solare" con Paola Saluzzi in onda su Tv2000. Su Rete Veneta, invece, si tornerà a parlare della candidatura a Capitale della cultura

L'istituto diocesano "Beato Toniolo. Le vie dei Santi" riporta Pieve di Soligo e la diocesi di Vittorio Veneto alla ribalta televisiva nazionale. Lunedì 25 gennaio, uno speciale di TV2000 (canale 28 digitale terrestre) su Giuseppe Toniolo e il suo legame con Pieve, cittadina natale della moglie Maria Schiratti, e oggi luogo della sepoltura in Duomo del grande sociologo ed economista cattolico, proclamato Beato dalla Chiesa nel 2012, sarà inserito all’interno del programma di attualità “L’ora solare”, in onda a partire dalle ore 14, condotta in studio dalla nota presentatrice Paola Saluzzi.

In questo spazio televisivo dedicato ai santi del quotidiano, verranno trasmesse le immagini e le interviste effettuate nei giorni scorsi proprio a Pieve di Soligo da parte della giornalista Marta Manzo, arrivata appositamente nell’Alta Marca per interpellare i rappresentanti dell’Istituto Beato Toniolo e raccogliere informazioni sui percorsi trevigiani della vita dell’insigne docente universitario e leader del movimento cattolico tra fine ‘800 e inizi ‘900. In studio a Roma con Paola Saluzzi  interverrà  l’avvocato Silvia Correale, vice presidente della Fondazione Azione Cattolica Scuola di Santità Pio XI e postulatrice della causa di canonizzazione del beato Toniolo. Sarà quindi proposto il servizio realizzato dall’inviata Manzo a Pieve, con interviste in Duomo, presso la tomba del beato, e nella sede  del “Beato Toniolo” presso il Collegio Balbi Valier al direttore scientifico e vice presidente dell’istituto Diocesano, Marco Zabotti, incontrato insieme a monsignor Giuseppe Nadal, arciprete di Pieve e componente del consiglio direttivo dello stesso Istituto. La partecipazione alla trasmissione “L’ora solare”, grazie anche al coordinamento in redazione di Virginia Conti, fa seguito ad altri passaggi televisivi sulla comunità pievigina in relazione al Toniolo proposti negli ultimi anni dalla televisione nazionale della Cei diretta da Vincenzo Morgante: ricordiamo in particolare la puntata di “Borghi d’Italia”, condotta da Mario Placidini e trasmessa a fine novembre 2018, che presentava gli eventi legati alle celebrazioni del 6 e 7 ottobre a Pieve di Soligo per il centenario della morte del Toniolo.

20210115_093429-2

«Siamo molto grati a TV2000 e al programma “L’ora solare” per questo importante spazio televisivo dedicato al Toniolo e al nostro territorio - affermano i vertici del Beato Toniolo - perché tutto ciò contribuisce a consolidare l’opera di conoscenza e di valorizzazione di una figura di straordinaria attualità per la comunità ecclesiale e civile, proprio all’inizio di quest’anno 2021 che segna il 50mo anniversario dell’emanazione del decreto di eroicità delle virtù di Giuseppe Toniolo, dichiarato venerabile da Papa Paolo VI il 14 giugno 1971». Intanto, non si sono ancora spenti gli echi del brillante percorso di candidatura di Pieve di Soligo e delle Terre Alte della Marca Trevigiana  a Capitale italiana della Cultura 2022: lo conferma il fatto che lo stesso direttore scientifico del “Beato Toniolo”, Marco Zabotti, coordinatore territoriale del dossier pievigino, interverrà in diretta come ospite sull’argomento alla trasmissione televisiva di Rete Veneta “Sveglia Veneti!”, condotta in studio da Mirella Tuzzato, lunedì 25 gennaio dalle ore 9 alle 10

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento