rotate-mobile
Blog Centro / Borgo Camillo Benso Conte di Cavour

Canova al Bailo, svelato il programma degli eventi collaterali

Talk, spettacoli, incontri, rassegne fotografiche e concerti per scoprire da più punti di vista l'artista di Possagno. Fino a settembre tutti gli eventi saranno ad ingresso gratuito. Presentate tutte le date

Fino a settembre la mostra Canova Gloria Trevigiana ospiterà al Museo Bailo una serie di eventi collegati, tra cicli di appuntamenti, spettacoli, incontri, rassegne fotografiche e concerti, per scoprire da più punti di vista il genio canoviano e il suo tempo. Attraverso i talk coordinati da Fabrizio Malachin, direttore dei Musei Civici di Treviso, i curatori degli approfondimenti presenti in catalogo affronteranno i temi dell’esposizione da loro indagati. Tra i relatori dei talk figurano Eugenio Manzato e Giuliano Simionato (il Rinnovamento dell’arte religiosa nel primo Ottocento a Treviso e l’Ateneo di Treviso, 30 giugno), Paola Bonifacio (Fabio Zonta per Canova, 15 settembre) e Roberto Pancheri (Hayez tra Canova e Palagi, 22 settembre).

SCARICA IL PROGRAMMA

Gli spettacoli e i concerti, centrati sulla musica del periodo canoviano, offriranno nuove modalità di lettura dell’epoca grazie alla collaborazione di Tema Cultura, del Conservatorio Statale di Musica di Castelfranco Veneto e dell’Associazione Musicale La Stravaganza. Fra questi: L’aura notturna, musiche per pianoforte e clarinetto del Romanticismo tedesco (2 luglio, ore 21), Italia e Germania: destini musicali di là e di qua dalle Alpi (9 luglio, ore 21), I napoleoni della musica (17 luglio, ore 21), I gusti musicali di Antonio Canova e la perfezione della forma (23 luglio, ore 21), Napoleone per chitarra (28 luglio ore 21). Gli spettacoli saranno ad ingresso gratuito. A queste iniziative si aggiunge il contest fotografico che trasforma in protagonisti tutti i visitatori della mostra, invitati a scegliere le loro foto preferite tra gli scatti realizzati dai partecipanti, esposti in una rassegna dedicata, ospitata sempre al Museo Bailo.

Per informazioni: info@museicivicitreviso.it, tel.  0422658964)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canova al Bailo, svelato il programma degli eventi collaterali

TrevisoToday è in caricamento