In salvo le tre caprette abbandonate sui colli: trasferite in un'oasi protetta

Abbandonate sui Colli Euganei, sono state trasferite, dopo l'intervento degli animalisti, in un'oasi naturalistica della provincia di Treviso dove vivranno tranquille e ben accudite

Le caprette sono salve

Le tre Caprette abbandonate sui Colli Euganei, sono state trasferite in un'oasi naturalistica della provincia di Treviso dove vivranno tranquille e ben accudite. 

La vicenda

Abbandonate non sarebbero sopravvissute all'inverno mentre invece in tempi rapidi, dopo l'intervento dei militanti di Cento Per Cento Animalisti e grazie all'intervento del Sindaco di Teolo, Moreno Valdisolo e del Dottor Aldo Costa dell'ASL veterinaria si è arrivati a questa soluzione. 

Cento per Cento Animalisti

«Lo avevamo promesso attraverso il video che documentava il calvario delle povere creature, dicevamo che non le avremmo lasciate sole, e così è stato. Infine grazie ai militanti e simpatizzanti che hanno sostenuto le spese di trasporto. Ce l'abbiamo fatta», questo il commento entusiasta del leader della formazione animalista, Paolo Mocavero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ressa per le scarpe Lidl corsa all'acquisto: esaurite anche a Treviso

  • Cocaina e marijuana in casa, brigadiere dei carabinieri in manette

  • Covid, Zaia: «I dati in Veneto sono buoni, non meritiamo la zona arancione»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Non pagano l'affitto, i proprietari cambiano la serratura e li chiudono fuori

Torna su
TrevisoToday è in caricamento