E'arrivato il Carnevale a Treviso: maschere, carri allegorici e fritelle per tutti!

Consigliate per voi le tappe dove gustare la prelibatezza veneta del carnevale, la fritoa

Foto di Luciano Bragaggia

Con l'arrivo dell' Epifania le ricorrenze natalizie sono giunte al termine, ora il momento di accogliere la festa dell'allegria: il Carnevale, che per un attimo ci fa tornare tutti un pò bambini, con l'animo spensierato e  la voglia di non prendersi per una volta sul serio. Maschere, sfilate di carri allegorici, il sorriso in questo periodo dell'anno è contagioso, basta poi pensare alle prelibatezze che la tradizione culinaria ci propone e in attimo, il Carnevale diventa magicamente il periodo dell'anno più goloso. Il dolce Veneto del Carnevale per antonomasia è sua maestà la frittella, detta anche "fritoa", considerata da sempre il dolce nazionale della Repubblica Serenissima ma apprezzata da i buongustai di  tutto il mondo. Le varianti di questa bontà sono davvero molte, dalle ricette tramandate da generazione in generazione la si può trovare nelle molteplici sue varianti: zabaione, cioccolato, frutta immersa nella pastella, ortaggi e addirittura con erbe spontanee di prato. Per non andare troppo sul ricercato e rimanere alle buone e vecchie tradizioni, vi proponiamo la ricetta classica e a seguire tre tappe gastronomiche da noi selezionate, che la città di Treviso vi propone, dove accanto ad una buona tazza di cioccolato o tè caldo potrete gustarvi la vostra morbida e golosa frittella.

La ricetta (da Veneto e Dintorni)

Ingredienti 
farina bianca "00"
uvetta sultanina
zucchero 
uova
latte 
lievito di birra
zucchero vanigliato
sale, olio di semi (o strutto) per la frittura 
aromi (buccia di limone o arancio).

Preparazione
Mescolare in una terrina la farina con latte, uova e zucchero, facendone un impasto abbastanza tenero - aggiungere un pizzico di sale - un po’ di lievito di birra - uva sultanina bagnata ed infarinata e si rimesta molto bene cercando che tutto si amalgami - lasciare lievitare il composto, coperto con un tovagliolo, in un luogo tiepido, per alcune ore. Lavorare di nuovo il composto, aggiungendo, se occorre, un po’ d’acqua per avere un impasto fluido. Versare a cucchiaiate l’impasto in una padella con molto olio bollente, e quando si rapprende, voltarlo con una schiumarola fino a che prende un color marrone chiaro. Quando pronte, levarle con una schiumarola, posare su una carta assorbente, servendole a cupola su un piatto, coperte da un velo di zucchero vanigliato.

201434214645_frittelle-di-carnevale--2

Come da noi promesso, ecco dove assaporare l'irresistibile dolce che da generazioni non può mancare a Carnevale nella nostra tavola...

Dall'inconfondibile insegna vintage, la pasticceria Ida è uno dei luoghi must quando si tratta di dove a gustare le fritoe. Posizionata nella circonvallazione esterna del put, in viale F.lli Cairoli, l'insegna blu sarà il vostro campanello d'allarme per fermare la macchina, correre all'interno del negozio e fare razzia di questo gioiellino gastronomico.

Cattura-8-7

Altra tappa storica di Treviso dove potrete deliziarvi del dolce tipico veneto del carnevale, è la pasticceria Ardizzoni, in via Nervesa della Battaglia. Dove la tradizione dolciaria trevigiana è tramandata da generazione in generazione. 

pasticceria_ardizzoni-2

Non potrà mancare nel vostro tour dolciario di frittelle la pasticceria Casellato, posizionata nel cuore della città di Treviso in Borgo Cavour. Un tripudio di gusto e golosità vi aspetta anche nelle altre due sue sedi in via Albertino da Corona e in via Armando DIaz.

Cattura-8-8

Dopo avervi fatto venire l'acquolina in bocca, vi segnaliamo ora le tappe previste per le sfilate dei carri mascherati che la provincia di Treviso vi offre e vi auguriamo un felice Carnevale dove ogni scherzo vale ...

Domenica 24 gennaio: TARZO 

Domenica 24 gennaio: Pianzano di GODEGA S. URBANO

Sabato 30 gennaio: SAN VENDEMIANO

Sabato 30 gennaio: SANTA LUCIA di PIAVE – sfilata serale

Domenica 31 gennaio: PIEVE di SOLIGO

Domenica 31 gennaio: MOTTA DI LIVENZA

Domenica 31 gennaio: VALDOBBIADENE

Domenica 07 febbraio: SUSEGANA

Domenica 07 febbraio: VITTORIO VENETO

Domenica 7 febbraio: MOTTA DI LIVENZA 

Martedì 9 febbraio: TREVISO

Martedì 09 febbraio: CONEGLIANO

Martedì 9 febbraio: MOTTA DI LIVENZA

Sabato 13 febbraio: SERNAGLIA della BATTAGLIA 

Domenica 14 febbraio: PONTE della MUDA – CORDIGNANO (in collaborazione con la Proloco)

Domenica 14 febbraio: SERNAGLIA della BATTAGLIA (in collaborazione con la Proloco)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da tre giorni: Giorgia ritrovata a Napoli nella notte

  • Da oltre 24 ore non si hanno più notizie di Giorgia: mobilitati i social per ritrovarla

  • Tumore incurabile, il sorriso di Roberta si spegne a soli 54 anni

  • Tragico schianto fuori strada, muore automobilista

  • Abusi sessuali in seminario: «Io, violentato da due preti che ancora esercitano in Veneto»

  • Pancia gonfia? Ecco alcuni alimenti che la causano e opzioni sostitutive

Torna su
TrevisoToday è in caricamento