Ritorna il Caseus Veneti: in arrivo due giornate dedicate all'arte casearia

Confermata la 16ª edizione Concorso che celebra il patrimonio caseario veneto. Un appuntamento gratuito con degustazioni guidate, cooking show e mostra mercato

Una foto della scorsa edizioni

Arte casearia, qualità della materia prima, formaggi conosciuti in tutto il mondo e piccolissime produzioni locali, questi gli ingredienti della nuova edizione di Caseus Veneti che si terrà nel parco di Villa Contarini a Piazzola sul Brenta (PD), sabato 26 e domenica 27 settembre dalle 10 alle 19. Un evento confermato in tutta sicurezza che godrà dell’ampio parco della Villa e, attraverso un percorso a senso unico, guiderà i visitatori in un susseguirsi di attività. A promuovere la 16ª edizione i Consorzi di Tutela dei formaggi DOP del Veneto: Grana Padano, Asiago, Casatella Trevigiana, Montasio, Monte Veronese, Piave, Provolone Valpadana e Mozzarella STG. Una festa dell’arte casearia che spezzerà cuori e palati dei più golosi con il mercato dei formaggi, la mostra dei prodotti tipici e poi le degustazioni guidate di formaggi Dop, pizze, e cookingshow che, attraverso le mani di 7 chef, daranno valore alle 8 denominazioni protagoniste dell’appuntamento.

Un concorso che prevede 38 categorie, tra formaggi Dop, formaggi tipici, caprini, freschi, freschissimi e affinati che verranno premiati nella mattinata di sabato 26 settembre prima del taglio del nastro. Obiettivo dell’evento valorizzare un vero e proprio patrimonio e informare il consumatore per una scelta consapevole sulle qualità e caratteristiche dei formaggi Dop e delle grandi produzioni tipiche locali. Confermato inoltre, all’interno dell’evento, il concorso Nazionale dei Formaggi di Fattoria che abbraccia le piccole produzioni dell’intera penisola. Novità dell’edizione 2020 il gemellaggio con la regione Friuli Venezia Giulia dal titolo “ Una DOP…Due Regioni”  iniziativa sviluppata in collaborazione con l’ERSA, Agenzia per lo sviluppo rurale in apposita tensostruttura dove si potranno degustare, su prenotazione, abbinamenti di prodotti Veneti e Friulani.

Riconfermato anche per l'edizione 2020 destinazione del ricavato Forme di solidarietà a Life Inside, Città della Speranza e fondazione Lucia Guderzo. Una cena benefica a favore della Fondazione Città della Speranza anticiperà l'evento giovedì 24 settembre presso l’agriturismo La Penisola a Campo San Martino Padova. Massimo rispetto delle norme anticovid-19 con ingresso regolato e consentito solo con mascherina indossata, da tenere per tutto il percorso, nonché rilevazione della temperatura. Per agevolare la massima fluidità dei visitatori l’organizzazione ha pensato ad un percorso obbligatorio a senso unico che, a differenza degli altri anni, interesserà anche la parte alberata del parco raddoppiando la superficie di spazio a disposizione dei visitatori che saranno accompagnati lungo tutto il patrimonio culturale di Villa Contarini recentemente restaurato. Un evento ad ingresso gratuito adatto a tutti: amanti del buon cibo, famiglie, critici e curiosi. Tutte le attività sono ad ingresso gratuite, necessarie le prenotazioni sul sito www.caseusveneti.it.

Queste alcune delle attività già programmate:

COOKING SHOW

Cooking Show “7 cucine per 7 formati e 7 formaggi più 1”

Adua Villa e Marco Colognese vi guideranno in un percorso tra i sapori con 7 appuntamenti dove altrettanti chef interpreteranno le denominazioni venete, degustazioni che godranno inoltre dell'abbinamento di un vino del Consorzio vini Asolo Montello.
Sabato 26 settembre (Loggiato della Villa)

14:00 Chef Waldemarro Leonetti, Treviso, interpreta l'Montasio Dop

15:30 Chef Andrea Bozzato, Padova, interpreta Asiago Dop

17:00 Chef Serana Franzolin, Padova, interpreta la Casatella Trevigiana Dop e la Mozzarella Stg.

Domenica 27 settembre

10:00 Chef Manuel Gobbo, Treviso, interpreta il Monte Veronese Dop,

12:00 Chef Davide Tangeri, Padova, interpreta il Grana Padano Dop,

14:00 Chef Marc Bernardi, Bolzano, interpreta il Piave Dop,

16:00 Chef Rocco Santon, Treviso, interpreta il Provolone Valpadana Dop.

Pizza con i Dop “7 pizze x 7 formaggi Dop + 1 Stg”
Il campione del mondo Gianni Calaon in collaborazione con il Consorzio Prosecco Doc realizzerà, in 7 appuntamenti, altrettante pizze con le eccellenze casearie.

Sabato 26 settembre

14:30 Pizza con Montasio Dop,

16:00 Pizza con Asiago Dop, 1

17:15 Pizza con Casatella Trevigiana Dop e la Mozzarella Stg

Domenica 27 settembre

10:15 Pizza con il Monte Veronese Dop,

12:30 Pizza con Grana Padano Dop,

14:30 Pizza con Piave Dop,

17:15 Pizza con Provolone Valpadana Stg

DEGUSTAZIONI Percorsi in abbinamento

Degustazioni guidate con i formaggi Dop del Veneto in collaborazione con il Consorzio Vini Asolo Montello.

Domenica 27 settembre, tensostruttura giardino dei limoni

11:00 “Una MONTagna di formaggio“ con Montasio Dop e Monte Veronese Dop,

13:00 “Il gigante e la bambina” con Grana Padano Dop e Casatella Trevigiana Dop,

15:30 “Il fiume e l'altipiano” con Piave Dop e Asiago Dop.

17:00 “Le diverse consistenze di filata” con Provolone Valpadana Dop e Mozzarella Stg,


La cucina di Martina      

Domenica 27 settembre

Presso tensostruttura al Laghetto ci proporrà sfiziose ricette con formaggi particolari:

11:30  Morlacco del Grappa

13:30  Bastardo del Grappa

15:00 Angelico di Montagna

16:30 Formajo Inbriago

Iscrizioni e informazioni degustazioni ed attività segreteria@caseusveneti.it

_DSC2408-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Festa nel locale con 120 persone: blitz di polizia, polizia locale e carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento