L'idea, creare un documentario sulla frazione di San Floriano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Buongiorno, mi chiamo Andrea Rigon, mi permetto di scrivere a nome di alcuni giovani della parrocchia di Sam Floriano e del parroco Don Franco De Marchi, Canonico Regolare Lateranense. Durante questo periodo di quarantena, e in particolare durante la Settimana Santa, abbiamo vissuto l’esperienza della diretta via web delle liturgie e della celebrazione della Pasqua, rivolte alla nostra comunità sanflorianese e a chi volesse parteciparne. Ci permettiamo di scrivere alla vostra redazione, poiché la visualizzazione e il riscontro positivo del nostro paese a tali dirette, ha acceso in noi una grande creatività, tanto da elaborare un documentario sulla nostra parrocchia in occasione del Santo Patrono Floriano, lunedì 4 maggio 2020. Ci siamo impegnati nel ritrovare, con non poche difficoltà, la nostra identità, la nostra storia. Nel nostro racconto avremo la possibilità di scoprire l’evolversi della nostra chiesa parrocchiale: da piccolo capitello votivo degli dei pagani, alla creazione di un capitello in onore al soldato romano Floriano, passando poi per la prima chiesa (distrutta dall’esercito di Napoleone) ai piccoli tesori che oggi possiamo trovare all’interno dell’attuale Chiesa. Spazio anche agli eventi dolorosi della nostra comunità, come la tragedia avvenuta il 28 aprile 1945 a danno della famiglia Girolimetto. In 18 persone persero la vita in un bombardamento degli “alleati” che probabilmente miravano alla linea ferroviaria vicina. Poi andremo in alto, fino a 38 metri, attraverso delle spettacolari riprese con il drone, per conoscere la costruzione del nostro campanile. Entreremo nel parco della Villa di San Floriano al tempo della famiglia aristocratica veneziana Balbi, poi passata a Francesco Bissolo, e poi ancora ai conti Giacomelli. Tutta la produzione amatoriale si avvale della tecnologia 4KHDR ed il nostro parroco, sarà la guida in questo interessante racconto. Ospiti esterni come l’ex sindaco Maria Gumierato, l’Abate Generale dei Canonici Regolari Lateranensi, originario di Salvarosa, Don Franco Bergamin, l’Assessore Regionale Nazzareno Girolimetto, il Vescovo di Treviso Mons. Michele Tomasi, ed infine il sindaco Stefano Marcon, faranno un loro intervento. Il documento andrà in onda sul nostro canale YouTube “Parrocchia San Floriano”, domenica 3 maggio 2020, alle ore 09:00 prima della celebrazione eucaristica in onore al santo patrono.

Andrea Rigon

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento