rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
blog Centro

Paolo Sorrentino cerca 400 comparse trevigiane per la sua nuova serie televisiva

Il regista premio Oscar girerà un'importante sequenza di "The New Pope" in provincia di Treviso. I casting per le comparse si terranno all'hotel Continental di Treviso il 5 e 6 marzo

Non capita certo tutti i giorni l'occasione di poter lavorare con un regista premio Oscar come Paolo Sorrentino, al fianco di attori internazionali del calibro di Jude Law e John Malkovic, eppure 400 comparse trevigiane avranno presto la fortuna di entrare a far parte di "The new Pope", la nuova serie del regista napoletano, seconda stagione dell'acclamato progetto televisivo iniziato con "The young Pope".

Stando a quanto riportato da "Il Gazzettino di Treviso", Sorrentino avrebbe deciso di girare non solo a Roma e Venezia ma si sarebbe fatto conquistare anche dalle colline della Marca decidendo di girare una delle scene più importanti della nuova serie tv all'abbazia di Sant'Eustachio a Nervesa della Battaglia che per l'occasione tornerà ad essere un grande e suggestivo luogo di culto. La sequenza, molto complessa, richiederebbe l'utilizzo di centinaia di comparse oltre agli attori protagonisti e, proprio per questo, la produzione della serie ha deciso di aprire i casting per cercare 400 figuranti pronti a partecipare alle riprese. I casting si terranno il 5 e 6 marzo all'hotel Continental di Treviso. Una grande occasione per vivere la magia del set a pochi passi dalle grandi star del cinema contemporaneo. Dopo i casting dei prossimi giorni, che dovrebbero portare un migliaio di aspiranti attori nel capoluogo di Marca, le riprese in provincia di Treviso dovrebbero iniziare nel mese di aprile quando Sorrentino e la sua troupe si fermeranno nella Marca alcuni giorni. Una location speciale per una serie attesa in tutto il Mondo. La provincia di Treviso è pronta a trasformarsi nel set più chiacchierato del momento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paolo Sorrentino cerca 400 comparse trevigiane per la sua nuova serie televisiva

TrevisoToday è in caricamento