"La strada del bosco": il singolo di Alessandro Cenedese che supporta medici e infermieri di Conegliano

E' una canzone popolare del Quartier del Piave rivisitata dal cantautore trevigiano e concepita dallo stesso durante questo periodo di quarantena

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

La strada del bosco è una canzone popolare del Quartier del Piave rivisitata dal cantautore trevigiano Alessandro Cenedese e concepita dallo stesso durante questo periodo di quarantena. Una semplice registrazione in presa diretta, impreziosita dal violino di Nicola Manzan e dalla regia di Marino de Angeli.Il brano supporta la raccolta fondi "Medici e infermieri Conegliano", un progetto dell'associazione COLFOSchiAMO. Per conoscere e supportare il progetto: https://www.retedeldono.it/it/progetti/colfoschiamo/medici-e-infermieri-conegliano ALESSANDRO CENEDESE Alessandro Cenedese nasce come frontman/fondatore della band L.ego con cui realizza 3 album prodotti da Enrico Rovelli (storico manager di Vasco Rossi) tra il 2006 e il 2012, editi per l’etichetta Makno Music. Si trasferisce nella capitale dove realizza l’ep Collezione RomA, anticipato dal singolo e relativo video “Un Caffè Con Te” girato da Paolo Marchione (Negramaro, Elisa). L’esperienza romana si conclude con “Ice Queen“, canzone omaggio a Lucio Battisti che vede la partecipazione della cantante Chiara Oliva e la produzione di Gianluca Ferrante. Il ritorno nella natia Treviso porta alla scrittura del nuovo disco Lariva, concepito interamente tra le colline del Prosecco nella vecchia cascina del nonno materno. Grazie al progetto di crowdfunding con musicraiser, l’album diviene una vera e propria start-up che oltre a produrre il disco nei formati standard (vinile,cd,musicassetta),realizza una bottiglia di vino ricavata dai luoghi della scrittura delle canzoni, visite guidate e cene tematiche nel vigneto. Nel settembre del 2017 nasce Maine Wine Records, etichetta discografica fondata da Cenedese che si propone di proseguire il lavoro di artigianato digitale con particolare attenzione al mercato asiatico.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento