menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chioschi e mini-officina per le bici lungo il Sile e l'Ostiglia

La bella idea proposta dall'ente Parco del Sile è quella di creare dei chioschi e in alcuni casi dei veri e propri bar, con tanto di bagno e anche una piccola officina per le bici per delle riparazioni "al volo"

TREVISO Una bella novità per gli amanti delle due ruote ma anche della natura, del nostro magico fiume silente e della greenway Treviso-Ostiglia. La bella idea proposta dall'ente Parco del Sile è quella di creare dei chioschi e in alcuni casi dei veri e propri bar, con tanto di bagno e anche una piccola officina per le bici per delle riparazioni "al volo". Potrebbero essere attive da marzo a ottobre - come riporta il Gazzettino di Treviso - ovvero nel periodo "caldo" a livello di transiti anche turistici. Il Parco del Sile avrebbe già pensato a delle location ben precise e ora l'iter potrebbe prevedere un concorso di idee per la realizzazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento