A Codognè torna "Ristorando", la rassegna dove la Mela Cotogna è la vera protagonista

Si tratta di un'iniziativa partita nel 2009, voluta e sostenuta dall'amministrazione comunale capitanata dal sindaco Roberto Bet ed inserita nel contesto dell'Antica Sagra del Rosario

CODOGNE' Mancano ormai pochi giorni all'inizio della nuova edizione di "Ristorando", un'iniziativa partita nel 2009 e fortemente voluta e sostenuta dall'attuale amministrazione comunale capitanata dal sindaco Roberto Bet, inserita nel contesto dell'Antica Sagra del Rosario, che vedrà domenica 8 ottobre il suo culmine con la giornata dedicata alla Festa della Mela Cotogna. "Ristorando" coinvolgerà di fatto tutte le attività quali agriturismi, ristoranti, trattorie, pizzerie, panifici e pasticcerie di Codognè e delle sue frazioni. Un'avventura gastronomico-culturale, che si propone di far conoscere la Mela Cotogna e le sue innumerevoli caratteristiche e peculiarità organoletttiche, al grande pubblico. Attraverso ricette antiche e tradizionali, affiancate da nuovi abbinamenti, si cerca di rilanciare e dare nuova vita a questo frutto conosciuto per i suoi aromi e parttyicolarmente adatto alla preparazione di succulente pietanze,dolci, marmellate, cotognate, pizze, pane e gelati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutte le attività del paese hanno aderito come ogni anno all'iniziativa di inserire all'interno dei loro menù piatti e preparazioni a base di Mela Cotogna, che non solo ha dato il nome al paese, ma ha dato il via alla riscoperta di questa coltivazione a chilometro zero di un frutto che affonda le sue radici, nella notte dei tempi. L'invito è dunque quello di visitare il paese durante i festeggiamenti e di assaggiare tutti i piatti a base di Mela Cotogna che verranno proposti per tutto il mese dalle seguenti attività locali: Ristorante Mela Cotogna, La Pergola Imperiale, Pizzeria da Mauro, Agriturismo ai Casoni, Agriturismo Arneroni, Hotel Ristorante Pizzeria Calinferno, Ristorante Giancarlo,Panificio Canzian, Panificio Busiol, Pasticceria Gianduia e Gelateria Modolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus nella Marca: ecco la mappa del contagio comune per comune

  • Famiglia Zoppas in lutto: morto a soli 55 anni il noto manager Marco Colognese

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • «Prima smaltite ferie e permessi». Negata la cassa integrazione al Solnidò di Villorba

  • Coronavirus, oltre 10mila contagi in Veneto: cinque morti nella Marca

  • Macabro ritrovamento in serata: scoperto un cadavere vicino al Melma

Torna su
TrevisoToday è in caricamento