Martedì, 28 Settembre 2021
blog

Coldiretti Treviso e Cai: donati 3200 chili di cibo solidale per la Marca

Giorgio Polegato, presidente di Coldiretti Treviso: «L’obiettivo era dare un seno di presenza a quelle situazioni di difficoltà intercettate nel territorio»

Salgono a 80 i pacchi solidali consegnati da Coldiretti Treviso nella Marca trevigiana. In queste ore, infatti, altri 30 pacchi sono in distribuzione tramite i dodici uffici zonali distribuiti in provincia di Treviso. «L’obiettivo era dare un seno di presenza a quelle situazioni di difficoltà intercettate nel territorio – spiega Giorgio Polegato, presidente di Coldiretti Treviso – Parroci e sindaci ci sono stati utili per portare questo segno di vicinanza a chi potesse averne bisogno. I nostri Capi Zona e tutto il personale coinvolto hanno dimostrato la loro attitudine a donarsi agli altri». Si tratta di un progetto realizzato da Coldiretti Treviso e da Consorzi Agrari D’Italia con la consegna di pacchi contenenti 40 kg di cibo di Campagna Amica. 

«E’ un’iniziativa straordinaria che coinvolge tutti i comuni del nostro Paese e tutte le sedi di Coldiretti che è stata possibile grazie al management di Consorzi Agrari D’Italia (Cai) e della stessa Coldiretti che ha deciso di rinunciare a propri compensi straordinari a favore di una operazione di solidarietà importante per gli agricoltori e per i tanti cittadini che in questo momento si trovano in difficoltà anche per mangiare. Il cibo donato è quello garantito da Campagna Amica con certezza di origine e di salubrità. Il vero made in Italy» aggiunge Antonio Ciri, direttore di Coldiretti Treviso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti Treviso e Cai: donati 3200 chili di cibo solidale per la Marca

TrevisoToday è in caricamento