blog Centro

Meno di un mese al Treviso Comic Book Festival: ecco tutte le novità di quest'anno

Il festival internazionale vedrà come sempre la realizzazione di 25 mostre in 25 diverse location del centro storico, una mostra mercato con 40 espositori tra i quali i più importanti editori italiani

TREVISO Manca ormai meno di un mese al Treviso Comic Book Festival 2017, in programma dal 21 al 24 settembre 2017 con la mostra mercato il 23 e 24 e la “preview” del 16 settembre. Il festival internazionale vedrà come sempre la realizzazione di 25 mostre in 25 diverse location del centro storico, una mostra mercato con 40 espositori tra i quali i più importanti editori italiani, una self area con 100 realtà dall’Italia e dal mondo, oltre 250 autori ospiti e 200 vetrine dei negozi del centro storico disegnate. In attesa della conferenza stampa del 9 settembre che svelerà tutto il programma, in questi mesi il TCBF ha già annunciato quali sono gli ospiti principali.

I BIG Innanzitutto il canadese Jesse Jacobs, autore del manifesto 2017, talento emergente del fumetto mondiale che per la prima volta arriverà in Italia. Poi la mostra speciale sul volume “Codex Seraphinuanus” di Luigi Serafini, codice mistico del grande artista visionario. Tornando al fumetto popolare, il TCBF festeggerà i 50 anni di carriera del veneziano Giorgio Cavazzano, probabilmente il più grande artista Disney vivente, che ha omaggiato un altro anniversario, quello dei 50 anni di Corto Maltese, con la parodia “Topo Maltese” ispirata alle opere di Hugo Pratt. Infine, passando all’illustrazione, vedremo il ritorno in Italia di Andy Rementer, artista statunitense cresciuto a Fabrica e diventato ora illustratore di fama mondiale. 

ESTERO Nina Bunjevac, artista canadese di origine serba, racconta con “Fatherland – educazione di un terrorista” (Rizzoli) la storia del padre, dal quale lei e la madre fuggirono. Come ogni anno poi, spazio a un “padiglione” dedicato a una nazione ospite, che quest’anno triplica: saranno Estonia, Lettonia e Lituania le nazioni fumettistiche rappresentare in una collettiva che vuole mostrare il meglio del fumetto baltico. 

NUOVI LUOGHI Molte le novità, soprattutto nelle location. La mostra mercato del 23 e 24 settembre è confermata all’ex Umberto I dell’Israa con una propagazione in una tensostruttura. Mentre alcune location entrano a far parte del percorso del festival: Palazzo Giacomelli, sede di Unindustria Treviso, il locale Dump e il nuovo Palazzo Manin. 

HOME FESTIVAL Nel frattempo, il prossimo weekend  vedrà il TCBF protagonista anche a Home Festival. Giovedì 31 la presentazione di Labadessa, fenomeno popolare con oltre 450.000 fan su facebook, e la ormai nota “Art Guitar Night” questa volta in open air, con 7 illustratori pronti a disegnare 7 chitarre. Domenica 3 invece la presentazione di Tupac Shakur, il fumetto sul big dell’hip hop disegnato dal trevigiano Paolo Gallina. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meno di un mese al Treviso Comic Book Festival: ecco tutte le novità di quest'anno

TrevisoToday è in caricamento