menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marco Mengoni incanta la Zoppas Arena: in quattromila al concerto di Conegliano

Il celebre cantante è arrivato a Conegliano sabato sera per presentare ai suoi tantissimi fan il progetto "MengoniLive 2016". Due ore di canzoni, tra grandi successi e cover inaspettate

CONEGLIANO La parola d'ordine è: emozione. Non esiste termine migliore per descrivere il concerto che Marco Mengoni ha tenuto sabato sera alla Zoppas Arena di Conegliano. Emozione negli occhi di chi ha potuto assistere a un evento sold out già da molte settimane, ma anche molta emozione per il giovane cantante di Ronciglione, sorpreso dall'enorme affetto dimostratogli dai suoi fan trevigiani.

Dopo la data zero di Mantova e i due applauditissimi concerti al Mediolanum Forum di Milano, il "MengoniLive 2016" è approdato in una stracolma Zoppas Arena per regalare due ore di musica e divertimento tra grandi successi e brani inaspettati. Mengoni sale sul palco in abito scuro e cattura subito tutta l'attenzione del pubblico con la hit Ti ho voluto bene veramente. Il resto del concerto è un susseguirsi di grandi successi come Esseri Umani, Pronto a correre In un giorno qualunque alternati ai brani contenuti nel suo ultimo disco. Il fan club trevigiano ha sorpreso l'artista organizzando una riuscita coreografia con migliaia di stelle di carta, distribuite agli spettatori prima del concerto e sventolate nel bel mezzo della performance di Mengoni, visibilmente emozionato. Spigliato e padrone del palco, il cantante ha scherzato con i suoi fan pronunciando qualche divertente esternazione in dialetto veneto. Verso metà concerto spazio alla canzone Freedom, cantata dalle coriste e dedicata a tutte le donne presenti in sala. Nel finale l'atteso bis con Guerriero e una travolgente cover di Could You Be Loved suonata insieme al gruppo che aveva aperto la serata. Al termine della data di Conegliano Mengoni si conferma quindi come uno degli artisti pop più validi della scena italiana. In visibilio le tantissime ragazze accorse sotto il palco che a fine serata escono dalla Zoppas Arena senza voce, ma con gli occhi pieni di emozione.

Qui la scaletta completa del concerto:
Ti ho voluto bene veramente
Non me ne accorgo
Nemmeno un Grammo
Parole In Circolo
Esseri Umani
Ricorderai l’Amore
Intro One Dance / Onde
Pronto A Correre
Sai che
Ad Occhi Chiusi
In Un Giorno Qualunque
Tonight
I Got The Fear
Freedom
Se Imparassimo
Non Passerai
Solo Due Satelliti
L’Essenziale
La Valle Dei Re

BIS
Guerriero
Medley Master Blaster/Could You Be Loved

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Attualità

«Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento