Martedì, 26 Ottobre 2021
blog Conegliano

Le Orme sul palco della prima edizione di "Conegliano in musica"

La rassegna si svolgerà dal 7 febbraio al 8 maggio 2020 presso l’Auditorium Toniolo in Via Galileo Galilei a Conegliano. Sabato 1 febbraio la prima serata del programma al Conè

L’associazione Contenitore d’Idee, Radio Voce della Speranza e Sonny Boy Management, con la partecipazione dell'amministrazione comunale di Conegliano, assessorato alla Cultura,  presentano la 1^ Edizione del Festival Musicale “Conegliano in Musica”.

Il programma del festival si preannuncia molto ricco. Si inizia sabato 1 febbraio dalle ore 15,30, con un'anteprima presso il centro commerciale Conè di Conegliano, dove si esibiranno, tra gli altri, lo scrittore e frontman dei Radiofiera, Ricky Bizzarro, il duo trevigiano Do’ Storieski e Marcello Fracassi, storico frontman di Fronte del Vasco e di Statale 13. Inoltre è previsto l’intervento della poetessa Anna Maria Citino. Il filo conduttore dell’intera rassegna è rappresentato dalla musica d’Autore: in versione originale o con omaggi che ne rispettano la qualità originaria. Primo appuntamento con la musica venerdì 7 febbraio con The Beatbox; la band italiana è oramai ai vertici del gradimento europeo dei fans “beatlesiani”. Lo spettacolo che propone è oramai considerato il più fedele omaggio ai 4 ragazzi di Liverpool che, con la loro musica, hanno cambiato la storia della musica mondiale tra il 1960 e il 1970.

Il 22 febbraio si prosegue con  l’ appuntamento più importante dell’intera rassegna: Le Orme in concerto. Si tratta dell’unico concerto veneto dello storico gruppo veneziano nell’ambito del loro ultimo tour teatrale della loro carriera. Dopo 55 anni di carriera, Le Orme, inizieranno proprio da Conegliano il loro The last world tour che concluderà l’attività live della band; dopo Conegliano la band partirà per una serie di concerti che li vedrà impegnati in molti teatri italiani e anche all’estero dove parteciperanno alla crociera caraibica “Cruise of the edge”  assieme ai nomi più importanti della musica prog mondiale come Yes Marillion, Steve Hackett  e molti altri. A seguire altri concerti molto interessanti: venerdì 20 marzo i Khorakhanè con il loro omaggio a Fabrizio De Andrè di cui proporranno integralmente l’album La Buona Novella e tutti i suoi maggiori successi. Sabato 04 aprile sarà la volta della Banda Gaber, ovvero i musicisti che hanno accompagnato il Signor G in tutta la sua carriera artistica. Sabato 18 aprile sarà la volta di Simone Baldini Tosi e del suo quartetto riproporre i successi di un grande Artista italiano che ha abbandonato la scena live da molti anni, ovvero Ivano Fossati. Venerdì 8 maggio sarà la volta di uno spettacolo dedicato al grande Lucio Battisti, che, di fatto, concluderà questa rassegna. Sul palco lo spettacolo Semplicemente Lucio, portato in scena da Roberto Pambianchi e Giandomenico Anellino. Le prevendite per tutti gli spettacoli sono disponibili presso il negozio Jungle Records di Conegliano e presso il circuito Vivaticket. I prezzi dei singoli biglietti variano dai 15 ai 25 euro ( in alcuni settori è prevista la formula LIVE&PARK dove, assieme al biglietto è compreso anche il parcheggio gratuito dell’auto).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Orme sul palco della prima edizione di "Conegliano in musica"

TrevisoToday è in caricamento