menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Probabilmente”, il nuovo singolo del cantautore trevigiano Daniele Meneghin

In uscita il terzo brano del disco di inediti “Gesto atletico” che uscirà nei prossimi mesi. «Scrivo canzoni, perché non riesco a farne a meno»

«Scrivo canzoni, perché non riesco a farne a meno». Una necessità che arriva dal profondo e che regala il piacere non solo di “fare musica” ma anche di intraprendere un continuo viaggio dentro e fuori di sé. Così il trevigiano Daniele Meneghin racconta la sua vita di musicista e cantautore, che domani, mercoledì 7 aprile, lancia il terzo singolo “Probabilmente” parte dell’album di inediti “Gesto atletico” (in uscita nei prossimi mesi). Quarantaquattrenne che si divide tra Vazzola (abita nella frazione di Tezze di Piave) e Milano (il suo “studio musicale”), per questa sua nuova produzione ha scelto di fare un vero e proprio “gesto atletico”, dedicandosi - dopo tanti anni di attività e di impegno in sala incisione affiancato da una “band” - alla ricerca e alla sperimentazione nel campo della musica elettronica, sempre in stretta collaborazione con Paolo Iafelice e con l’etichetta Adesiva Discografica. Direzione che si manifesta, con forza, nel singolo “Probabilmente”, sia per la musica che per il video (per la regia di Alessandro Cracolici) in versione 3D, una bella novità per la musica leggera italiana. Confermata, anche per questa produzione, l’ormai storica e affiatata collaborazione con il noto chitarrista Osvaldo Di Dio.

«Probabilmente è una canzone che ho scritto di getto, in due minuti, praticamente meno del tempo di durata della traccia musicale - commenta il trevigiano - scrivo canzoni da tanti anni, praticamente da sempre, e mi sono messo dalla parte degli ascoltatori. Quando ascoltano una canzone, il loro punto di vista cambia, a seconda che conoscano direttamente o meno l’artista. Nel caso ci sia un’amicizia, si fanno tante domande e cercano di approfondire il motivo di una frase, cercando un nesso diretto con i momenti vissuti insieme». 

Il testo esprime l’urgenza interiore dell’artista di esprimere il suo sentire attraverso la musica, con una canzone in controtendenza. In una fase storica nella quale proliferano parole urlate e turpiloqui, Meneghin sceglie di esprimersi con una ballata e con quel “la la la la” a sottolineare la leggerezza di un mondo che spesso si ferma all’apparenza, mentre, da parte sua, c’è la volontà di far toccare con mano la sostanza. 

E così, dopo “Siamo Uomo” (uscito a settembre) e “Ti vedo perplesso” (uscito a dicembre), ecco “Probabilmente”. Tre brani che introducono all’album che ha come filo conduttore l’omogeneità delle nuove sonorità mutuate dal mondo della musica elettronica e che, con fantasia e innovazione, si caratterizza per le sue note che galleggiano tra la modernità dei suoni e la tradizione del fare musica.

Chi è l'artista

Daniele Meneghin , classe 1977, è un musicista e cantautore nato a Conegliano (TV). Coltiva la sua passione per la musica già in giovane età intraprendendo lo studio del pianoforte e poi della chitarra. Nel corso della sua carriera si esibisce in diverse formazioni artistiche, sperimentando vari generi musicali, partecipando a festival e premi musicali. Nel 2003 incide il suo primo disco da solista, “Prove d’autore”. Nel 2004 l’incontro con Gilberto Martellieri, poliedrico musicista, porta alla realizzazione del suo secondo lavoro discografico pubblicato “Bertoldo si confessa ridendo” (2009). Con questo disco inizia anche la collaborazione con il noto chitarrista Osvaldo di Dio. Da questo album vengono estratti due brani, “Aamerica” e “Son qua”. Le sonorità di strumenti live sono il filo conduttore dei brani contenuti nel terzo album intitolato “Il Prossimo” (2014). Per questo progetto vengono realizzati anche i video di “Ponti di legna” e “Me gusta cuando callas” (canzone presente nel disco come ghost track, omaggio al grande poeta Pablo Neruda). Nel 2016 è in studio con Osvaldo di Dio e con il prezioso supporto di Paolo Iafelice per realizzare il quarto album “Animali, uomini & occasioni”, iniziando così la collaborazione con la casa Adesiva Discografica. Da quest’ultimo album vengono estratti tre singoli: “Protone”, “Luce (ti prego rispondi)” e “Alba”. A dicembre 2018 viene pubblicato il video di “Mariposas”, la versione spagnola del brano “Farfalle” contenuto nel suo ultimo album.

I link per ascoltare i brani di Daniele Meneghin

Probabilmente

Video_Probabilmente

Canali ufficiali

https://www.facebook.com/DanieleMeneghinOfficial/

https://www.instagram.com/danielemeneghinofficial/?hl=it

https://open.spotify.com/artist/7ur2XZol9S5x4Y03tmHm2P?si=39I1gpL7TA2KDPp74VgUxQ

https://www.youtube.com/user/DaMeTeca
https://www.danielemeneghin.com/

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento